27.9 C
Lecce
domenica, 23 Giugno 2024

Se il Minotauro fosse sopravvissuto a Teseo: sillogismo tra mito e politica

I miti sono favole antiche tramandate ai posteri per far chiarezza sul mondo che ci circonda, insegnandoci la differenza tra bene e male. (MP) Ognuno...

“Momento”: il racconto dell’isola sconosciuta grazie alla ricerca artistica di Stefano Mazzotta e Amina...

Due corpi, quelli di un uomo e di una donna. Entrambi vestiti di nero, camicia e pantalone lui, camicia e ampia gonna lei. Sono...

La bottega dei ricordi

La vita è quel lasso di tempo in cui esperienze e ricordi si spalleggiano l’un l’altro, cercando di insegnarci a vivere. (M.P.) Tutti gli esseri...

Le danze ottocentesche fanno tappa al Comunale di Novoli. Nostra intervista ad Assunta Fanuli...

Novoli (Le) - Tappa a Novoli, nel Teatro Comunale per Danze Ottocentesche a Teatro - Stage e Dimostrazione - Spettacolo. Con il patrocinio del...

La debolezza dell’uomo dietro a “un filo di fumo”

“Ancora un’altra tirata; su via, una sola tirata ancora; voglio sentire quella sensazione “riempitiva” che scende giù, giù fino ai miei polmoni. Non mi...

“Una favola opaca”: nostra intervista al regista Mattia De Pascali e all’attrice Donatella Reverchon...

In occasione dello spettacolo “Una favola opaca” andato in scena il 4 Marzo ’23 presso il teatro Comunale di Nardò, abbiamo intervistato l’autore del...

Un’altra “banale” storia di Natale

Iniziamo questo articolo o questa storia, chiamatela un po’ come volete, facendo finta di essere in un film, immaginando l'inquadratura di una telecamere che,...

I ricordi: attimi congelati di malinconica felicità

I ricordi, il passato che ritorna nel presente influenzando il futuro, che cosa meravigliosa che sono i ricordi, attimi congelati di malinconica felicità. Ognuno...

Nessuno aiuta più una povera Maddalena

“Per me si va ne la città dolente, per me si va ne l’etterno dolore, per me si va tra la perduta gente. Giustizia mosse il mio...

Il cielo stellato sopra di me, la legge dell’amicizia dentro di me

Sono felice! Amo starmene qui, in questo angolo di strada con il mio amico che lentamente sorseggia un’altra bottiglia di vino scadente. Sono felice...

Il mestiere del pescatore ed il sillogismo con “Il vecchio e il mare” di...

“Il mestiere del lavoratore” è una cosa grandiosa, nobilita l’animo e l’uomo, un po’ come spingere noi stessi a non restare inermi nella...

Una favola moderna: il mondo dei porci e quel giorno in cui un’aquila si...

Nell’orgia irresistibile della vita, ci sono storie che si intrecciano ad altre come fili in tessitura che, amalgamandosi tra loro, creano ricami che presi...

Lecce, aprile-maggio 2022 al via le Giornate del Cinema Europeo

Lecce - L’Associazione Culturale Art Promotion, in collaborazione con il Parlamento Europeo, presenta le “Giornate del Cinema Europeo”, evento di anticipazione della XXIII edizione...

La pensione, gioie e dolori

Ah! La pensione, il traguardo di una vita, il momento catartico che l’essere umano sogna fin dalla nascita; tante sono le aspettative, c’è chi...

Il “gioco” dei bimbi ucraini

Prendo al volo quel che posso! Prendo la mia infanzia e la porto via, scegliendo tra tutto ciò che mi ha reso felice. Per...

Va in scena – “American Sniper” (2015)

L'attacco alle Torri Gemelle, avvenuto il triste 11 settembre 2001, ha ispirato decine di film, dando vita a lungometraggi e non solo, che hanno...

Va in scena – “The mule” (2018)

È il 2018 e l'evergreen Clint Eastwood decide di tornare sugli schermi come attore dopo dieci anni da Gran Torino, grazie al quale ottiene...

Va in scena – “La morte e la fanciulla” (1994)

Tranquillità apparente, una sera innocente, una coppia che pare amarsi e vivere lontana dalla frenesia della città sono gli elementi che accompagnano l'inizio del...

Va in scena – Festa del Cinema del reale (e dell’irreale) – XVIII...

Si è conclusa la diciottesima edizione della Festa del Cinema del Reale, “festa di parole, ideata, organizzata e co-prodotta da Officina Visioni, Big Sur...

Porto Cesareo film festival: dal 3 al 5 settembre

Edoardo Winspeare, Alessandro Valenti, Luca Bandirali, Virginia Panzera giuria tecnica. Sono già 1500 i cineasti in gara da tutto il mondo Entra nel vivo la...

Va in scena – “Il sospetto” (1941)

"Il Sospetto" targato Alfred Hitchcock esce nel 1941 e mette in scena la storia di un uomo e una donna, entrambi un po' segnati...

“Prestigi a sud est (gli invisibili)”

Novoli (Le) - Il curriculum è di tutto rispetto, quello di un artista sempre in evoluzione, dinamico e che non si lascia abbattere dagli...

Va in scena – “La città delle donne” (1980)

"La città delle donne" esce nel 1980. Si tratta di un film che ha attirato critiche soprattutto da parte dei movimenti femministi dell'epoca, e...

Va in scena – Shining (1980)

Shining è da considerarsi probabilmente uno dei film cult che maggiormente ha lasciato il segno nelle menti di tanti spettatori e appassionati di cinema....

Va in scena – La notte (1961)

Marcello Mastroianni, Monica Vitti, Jeanne Moreau e una notte furono i protagonisti di un film che porta con sé sessant'anni di storia, ma che...

Va in scena – Gente comune (1980)

Gente comune che vive comuni vite. E poi? Cos'è che cambia una vita normale? Può essere una vittoria o una sconfitta, può essere una...

Va in scena – Ninotchka (1939)

È il 1939 e il regista Ernst Lubitsch decide di mettere in scena una delle commedie romantiche più celebri. Si tratta della storia di...

Va in scena – Tootsie (1982)

Siamo nel 1982 e New York fa da sfondo alla vita di un grande attore di teatro che cerca disperatamente lavoro e non lo...

Va in scena – “L’esecuzione” (2020)

Avvolto all’inizio in una nube di mistero l’atto del “L’esecuzione”, un’opera filmata e diretta da Riccardo D’Alessandro, apre lo scenario del fenomeno storico della...

Va in scena – La grande bellezza (2013)

"La domanda era: 'Che cosa ti piace di più veramente nella vita?'. Ero destinato alla sensibilità. Ero destinato a diventare uno scrittore. Ero destinato...
Difficilmente mi rilasso

Difficilmente mi rilasso …

Scrittura piccola, personalizzata ed accurata. Ci si trova dinanzi ad un soggetto attento ai particolari, osservatore del mondo circostantante e molto vigile su...
Cartolina

Una sognatrice d’altri tempi, permalosa e pungente …

Mi accingo ad analizzare una cartolina del 1984, ben conservata, che pone in risalto il trascorrere del tempo, dalla carta ormai ingiallita dagli anni,...

Premio Nobel per il Salento

L'argomento potrebbe sembrare insolito, sicuramente è provocatorio. Ma la proposta, lanciata dalla "Gazzetta del Mezzogiorno" qualche anno fa, di assegnare il premio Nobel per...
Il mio fanciullino

Il mio fanciullino

Lettere grandi, scrittura dal calibro medio/grande. Il significato è "un io pieno di sè ed alquanto sicuro". Emerge il modello elementare acquisito, poche lettere vengono...