Lecce-Padalino: sarà divorzio?

0
97

Lecce – Non ci sono ancora comunicazioni ufficiali da parte della società giallorossa ma, stando alle indiscrezioni riportate dal noto esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, la società giallorossa avrebbe deciso di esonerare l’allenatore del Lecce Pasquale Padalino. Dopo la prestazione poco brillante di ieri e la conseguente sconfitta rimediata contro un modesto Messina, i dirigenti giallorossi si erano fermati a lungo nel chiuso degli spogliatoi del Via del Mare per parlare del destino del mister. L’esonero di Padalino ha il ruolo di ricompattare lo spogliatoio e l’intero ambiente in vista dei playoff con cui Lepore e compagni cercheranno ancora di raggiungere la promozione in Serie B.

In attesa di una comunicazione ufficiale da parte dell’ufficio stampa della società, è già partito il toto-nomi per individuare il successore di Pasquale Padalino. Il principale indiziato a ricoprire questo ruolo risponde al nome di Robertino Rizzo, autentica bandiera giallorossa, ex allenatore del Lecce e della Primavera dei miracoli con cui incantò l’Italia e portò la società giallorossa in vetta all’Olimpo del calcio giovanile nazionale.

Le parti si sarebbero già incontrate e avrebbero già trovato una intesa di massima: le strade del Lecce e di Roberto Rizzo sono destinate ad incrociarsi di nuovo.