Le probabili formazioni di Lecce-Sassuolo: Kaba tornerà titolare, Sansone scalpita

0
23
Ph Michel Caputo

Lecce – Dopo una settimana, i giallorossi dovrebbero aver sbollito la rabbia per le due sconfitte consecutive contro Juventus e Napoli. I ragazzi di mister D’Aversa si sono allenati duramente nel corso della settimana. C’è un po’ di rammarico per come sono arrivate le sconfitte, soprattutto, quella di Torino.

Questa sera, alle ore 20:45, i salentini riceveranno il Sassuolo. Nonostante le critiche di inizio campionato anche per via di un calciomercato sottotono, i neroverdi hanno conquistato nove punti in classifica. Mister Dionisi, grazie anche al ritrovato Berardi, sta plasmando la nuova squadra, orfana in estate di un pezzo da novanta come Frattesi.

Il Lecce, però, non si farà intimorire. L’infermeria è ancora piena. Sono fermi ai box Banda, Dermaku e Blin. Quest’ultimo, ha subito l’infortunio durante la partita contro il Napoli. Si spera che la sosta riporti in campo, quantomeno, Banda. Rientra dalla squalifica Kaba, fermato nella gara contro la Juventus per un secondo giallo discutibile. A questo punto, mister D’aversa farà leva sugli undici che gli hanno fornito maggiori garanzie. In porta, ci sarà l’inamovibile Falcone. Sulle fasce agiranno Gallo e Gendrey. La coppia centrale vedrà ancora una volta Pongracic e Baschirotto. Il rientro di Kaba darà maggior fisicità al centrocampo. E’ vivo in queste ore il ballottaggio tra Oudin e Rafia anche se il secondo è in vantaggio. L’attacco non subirà stravolgimenti. Giocherà Strefezza sull’esterno sinistro con Sansone pronto a dargli il cambio.

Le probabili formazioni:

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Gallo; Kaba, Ramadani, Rafia; Almqvist, Krstovic, Strefezza. All. D’Aversa

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Vina; Boloca, Thorstvedt; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti. All. Dionisi