Sulle vie della Birra presenta “La birra nella preistoria dell’uomo”

0
35

Un percorso-evento alla scoperta delle civiltà delle antiche pietre, in programma sabato 12 giugno dalle ore 17.


Il percorso di degustazione e conoscenza toccherà Giurdignano, noto come il “Giardino Megalitico D’Italia”, è fra i più interessanti viaggi fra dolmen e menhir salentini, incastonati in un paesaggio agrario fatto di muri di pietra a secco e segni della millenaria coltivazione dell’ulivo. Si proseguirà verso il Dolmen Li Scusi di Minervino di Lecce che è uno dei più particolari e rappresentativi del Salento, con il suo grande lastrone di pietra di forma quadrangolare sorretto da otto pilastri composti da pietre impilate. Mentre, percorrendo la strada Palmariggi-Minervino, non mancherà la visita immersiva nel geosito del Masso della Vecchia, una emergenza megalitica che richiama le forme di un dolmen, ma in realtà un complesso di grandi formazioni calcarenitiche di epoca miocenica, singolarmente modellate dall’azione degli agenti atmosferici nel corso dei millenni.

Alla fine dell’escursione si terrà una visita e degustazione presso il Birrificio Artigianale Capo d’Otranto ad Otranto ove apprendere, attraverso le parole dei mastri birrai, come le diverse vicende storiche ed umane del Salento si sono intrecciate anche con quelle inerenti la produzione di birra e soprattutto con la narrazione di popoli ed epoche che hanno segnato la nostra storia di questa porzione di Mediterraneo.


INFO:
Sabato 12 giugno ore 17.00 ritrovo presso Stazione Servizio ERG SP56, Minervino di Lecce
GOOGLE MAPS coordinate 40.09486, 18.43028
SERVIZI:
Visita Guidata. Durata 3 ore circa
Degustazione di 4 Birre Artigianali
Costo 18€
Prenotazione obbligatoria al 329 5459 310