Lecce, Zigoni: “Preferirei evitare la Salernitana”

0
347

Allenamento Lecce

SQUINZANO – Dopo la giornata di riposo, oggi, i giallorossi si sono ritrovati al Comunale di Squinzano ed hanno ripreso i lavori in vista dei Play Off di domenica 11 maggio. Assente D’Ambrosio; si sono allenati a parte W.Lopez, Martinez, Sacilotto e Perucchini (per uno scorcio di allenamento ha lavorato con Di Fusco).

 Franco Lerda ha fatto svolgere degli esercizi con il pallone e la classica partitella a campo ridotto.

Domani il Lecce sarà impegnato nelle due amichevoli, Gallipoli prima e a seguire il Copertino con inizio alle ore 10 al Via del Mare.

Prima dell’allenamento, in Sala Stampa ha parlato Gianmarco Zigoni, “Zigol” per i tifosi, l’uomo che riesce sempre ad essere determinante nonostante entri in partita in corsa; tra campionato e coppa Italia, l’attaccante scuola Milan ha realizzato 11 gol, ecco le sue dichiarazioni:

Media realizzativa“Sto bene sia mentalmente che fisicamente, come tutta la squadra d’altronde. Sono soddisfatto sia della media realizzativa avuta in questo campionato, sia di questa mia dote di farmi sempre trovare pronto; certo avrei preferito giocare di più ma va benissimo così”.

Play Off – “Non ho mai giocato i play off, l’anno scorso con l’Avellino arrivammo primi. Questo sarà un mini torneo vero e proprio, dobbiamo rimanere concentrati al massimo. La prima gara sarà la più complicata ma fortunatamente avremo il nostro pubblico con noi, visto che giochiamo in casa. Tra Pontedera, Pisa e Salernitana? Una vale l’altra anche se preferirei evitare la Salernitana. Sarà importante sia la testa che le gambe dovremo essere determinati e pronti a soffrire”.

Gruppo – “Siamo un gruppo forte e quello che mi ha colpito di più è stata la volontà che abbiamo avuto e la forza con cui abbiamo lottato per fare la rincorsa ed arrivare dove siamo oggi; indubbiamente abbiamo dimostrato il nostro valore. Ora dobbiamo continuare a farlo”.

{loadposition addthis}