Lecce, domenica 26 ottobre tutti i bicicletta per l’ANT

0
290

Biciclettata ANT

LecceDomenica 26 ottobre a Lecce la solidarietà sarà scandita dal ritmo delle pedalate della “III edizione di Biciclett-Ant”. 
La manifestazione si prefigge di aiutare la Fondazione Ant Italia Onlus, impegnata nell’assistenza socio sanitaria domiciliare gratuita ai sofferenti di tumori, con una raccolta fondi per finanziare la prevenzione gratuita del “Progetto Melanoma”.

Un traguardo che consentirà di acquistare il macchinario specifico (un videodermatoscopio portatile del valore di 10 mila euro circa), che permetta di eseguire visite specialistiche dermatologiche per la prevenzione gratuita. Un buon motivo, quindi, (anzi due!) per partecipare alla biciclettata di Ant Lecce, presente in città dal 2004, dal momento che si potrà cogliere l’occasione della passeggiata solidale per vivere la città barocca in modalità sostenibile, sapendo di pedalare con forza a sostegno della prevenzione dei tumori e di chi lotta per la vita.

A tal proposito, ai nastri di partenza della “III edizione di BiciclettAnt” (raduno in piazza Sant’Oronzo con partenza prevista per le ore 10) ci saranno i vessilli dell’assessorato alla Mobilità del Comune di Lecce, del Comitato provinciale Uisp Lecce, di FIAB Lecce CicloAmici, dell’associazione LedA (Laboratori Educativi Didattici per l’Arte) e di TEDxLecce. Tutti insieme, quindi, per Ant (in inglese Ant significa formica) con il giro solidale lungo un percorso in quattro soste agli alberi secolari della città, simbolo di vita e salute.

I partecipanti che hanno già provveduto all’iscrizione in sede dovranno trovarsi in p.zza Sant’Oronzo entro le ore 9.30 pronti per la partenza prevista per le ore 9.45/10 muniti di bicicletta o utilizzando il servizio di bike sharing offerto dall’Assessorato alla mobilità e trasporti, oppure le bici-risciò gentilmente offerte dal gruppo Velo Service di Lecce.

{loadposition addthis}

Redattrice Paisemiu.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleNovoli-Nardò 1-2: i granata s’impongono nel finale
Next articleXXIX Edizione Stracittadina Novolese, una corsa per la vita