Lecce-Bassano: le probabili formazioni

0
195

Lecce – Continuare a sognare o finire l’avventura, tutto in 90’. Il Lecce si prepara a giocarsi il proprio destino e le residue chance di promozione in Serie B nella roulette russa del quarto di finale a gara secca, partita che consentirebbe l’accesso alle semifinali play-off per la promozione in Serie B. L’avversario della squadra di mister Braglia è il Bassano Virtus, compagine al secondo anno consecutivo nei play-off dopo la finale dell’anno scorso raggiunta e poi persa contro il Como.

Lecce – La truppa giallorossa, in ritiro da giovedì, cercherà di massimizzare la carica impartita da mister Piero Braglia. In difesa, è da valutare la situazione di Ciccio Cosenza, in differenziato per tutta la settimana ed in dubbio per la presenza dal primo minuto. In caso di defezione dell’ex Pro Vercelli Legittimo arretrerà in difesa. Nella seduta a porte aperte di giovedì sono stati provati più moduli, dal 3-5-2 al 4-3-3, ma la soluzione più probabile appare la prima, con De Feudis in cabina di regia supportato da Salvi e Papini. Porte girevoli in attacco, Moscardelli, nonostante l’assenza nella formazione titolare giovedì, dovrebbe partire dal 1’. Insieme a lui Caturano è favorito su Curiale. 

Bassano Virtus – Trasferta proibitiva per i ragazzi di mister Sottili, alle prese con un ambiente un po’ scettico nel centro veneto. Mancherà la punta centrale Germinale, lungodegente, sostituita dal 31enne Pietribiasi. La squadra del presidente Rosso, patron del brand d’abbigliamento Diesel, si schiererà con il 4-2-3-1. Davanti al portiere Rossi, gli ex D’Ambrosio e Semenzato lottano per una maglia sulle corsie esterne rispettivamente con Toninelli e Stevanin. A centrocampo, davanti al muro mediano, molto dell’estro offensivo dipenderà dalla fantasia di Gianvito Misuraca, trequartista centrale ed ago della bilancia dello schieramento vicentino. Ai suoi lati agirano i veloci Falzerano e Piscitella.

Le probabili formazioni:

Lecce (3-5-2): Perucchini; Alcibiade, Abruzzese, Legittimo; Lepore, Salvi, De Feudis, Papini, Liviero; Moscardelli, Caturano

Bassano Virtus (4-2-3-1): Rossi; Toninelli, Barison, Bizzotto, Stevanin (Semenzato); Proietti, Cenetti; Falzerano, Misuraca, Piscitella; Pietribiasi

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLa “Crociera della legalità” fa tappa a Campi Salentina.
Next articleCavallino, aggredita Manuela Sparapano al margine di un comizio elettorale. La solidarietà di Paolo Pagliaro (FI)