Lecce-Barletta, probabili formazioni

0
476

fabrizio miccoliLecce – Le assenze forzate degli uomini a tutta fascia costringono Lerda al ritorno alla difesa a 4 con un Lecce a trazione offensiva che sarà schierato in campo con un flessibile 4-2-3-1. Tra i pali Filippo Perucchini si guadagnerà la conferma dopo la partita di Perugia. Il pacchetto arretrato sarà guidato dal “Tuma” Martinez che sarà affiancato da Diniz. A sinistra verrà arretrato Walter Lopez ed a destra appare favorito l’ex Cremonese Simone Sales. Gli schermi davanti alla difesa saranno Salvi ed Amodio, con l’uruguagio che probabilmente farà la staffetta con l’ex Carpi Romeo Papini.

Il terzetto di centrattacco dietro alla punta Beretta sarà formato dai cursori Bellazzini e Ferreira Pinto, pronti ad invertirsi le fasce di competenza nel corso del match. Il fulcro del gioco dovrebbe essere capitan Fabrizio Miccoli, che occuperà il doppio ruolo di rifinitore e di seconda punta. Da valutare l’eventuale apporto di Bogliacino che probabilmente sarà recuperato e partirà dalla panchina. 

Barletta: Cambio di modulo quasi pronto per mister Nevio Orlandi, che spera di far proseguire il periodo nero del Lecce raccogliendo il pronto riscatto per il suo Barletta. L’ex viceallenatore del Parma opterò per un aggressivo 4-3-3 invece del 3-5-2 impiegato nei precedenti cinque match di campionato. Davanti al portiere Liverani la difesa sarà composta dai centrali Romeo (ex di giornata in dubbio fino alla fine, in caso di defezione è pronto Maccarone) e Camilleri e dai terzini Cane a destra e Di Bella a sinistra. Il centrocampo avrà come faro il 35enne Riccardo Allegretti, elemento dal piede fatato pericolosissimo sui calci piazzati. Ai lati dell’ex regista della Triestina opereranno Ilari e Prutsch, favorito su Mantovani. È out Branzani, rimasto a Barletta assieme alla punta La Mantia. Le novità potrebbero farsi largo in attacco con il brasiliano Daniel Ferreira che potrebbe essere riproposto dal 1’ in campionato dopo la bella prestazione contro la Paganese in un attacco completato da Picci e Cicerelli, con Morsillo unica alternativa. Non sarà della partita lo sloveno Zigon, ancora in attesa del transfer.

Lecce (4-2-3-1): Perucchini; Sales, Diniz, Martinez, W.Lopez; Salvi, Amodio; Bellazzini, Miccoli, Ferreira Pinto; Beretta.

Barletta (4-3-3): Liverani; Cane, Romeo, Camilleri, Di Bella; Ilari, Allegretti, Prutsch; Cicerelli, Picci, D. Ferreira.

{loadposition addthis}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleMister Lerda: “Domani giocheremo una finale”
Next articleLa Berretti di Pasculli convince ma viene fermata dal Foggia.