Futsal Lecce: la marcia continua. Battuto anche il Ruffano

0
415

Futsal lecce vs ruffanoLecce – Con una prestazione di sostanza i giallorossi battono per 7-0 il Ruffano Calcio a 5, in una gara impostata, gestita e condotta dall’inizio alla fine dai padroni di casa.

Neanche per un momento i leccesi hanno lasciato spazio a dubbi sulla propria supremazia.

Gli obiettivi imposti da Mister Vetrugno per la gara odierna erano svariati: tre punti, porta giallorossa inviolata e riproduzione di tutti i principali schemi provati in allenamento. I ragazzi terribili hanno mantenuto gli impegni assunti, accontentando una per una le richieste del Mister, a cominciare dai tre punti, arrivati con una prestazione decisa, che non è stata macchiata da grossi errori. Durante la partita ci sono stati anche momenti di confusione che non hanno comunque inficiato la buona prova dei leccesi. Molti schemi oggi, hanno finalmente funzionato alla perfezione. A leggere le statistiche, Futsal Lecce che sta crescendo, vantando un piccolo record personale: oggi è la miglior difesa del campionato con soli 40 gol subiti, uno in meno della capolista Locorotondo. I gol fatti sono ancora pochi, a dimostrazione di una squadra che, sebbene produca moltissimo, segna ancora davvero poco. Squadra cinica comunque, abile a sfruttare gli errori degli avversari per colpire e fare gol. Il film della gara è tutto giallorosso, con i padroni di casa che hanno impostato il gioco e che non sono mai stati seriamente impensieriti dagli avversari.

Nel primo tempo vanno a segno Ingrosso, Misuraca e Mininanni, nella ripresa ancora Misuraca e De Carlo, per una gara che dal primo all’ultimo minuto non ha impensierito i padroni di casa.

Testa già a sabato prossimo, quando i leccesi saranno ospiti sul difficile campo del Real Paradiso Brindisi, con l’obiettivo di fare bene e continuare la propria marcia, con un occhio magari anche ai campi delle dirette concorrenti, sperando in qualche passo falso.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleIl 10 febbraio l’Italia commemora le vittime delle Foibe
Next articleNovoli, indetto il bando di concorso alla terza edizione del Premio Nazionale di Poesia “Vitulivaria”