“Se fossi nato albero”: a Trepuzzi una serata di poesia, musica e fotografia a tutela dell’ambiente

0
649

Se fossi un alberoTrepuzzi (Le) – Si terrà sabato 21 novembre, alle ore 19.30, nell’Aula Consiliare del Comune di Trepuzzi l’evento “Se fossi nato albero”, serata di poesia, musica, fotografia e divulgazione sul tema della tutela dell’ambiente, degli alberi e della salute. Sarà l’occasione per sentirsi parte di una comunità (quella salentina) che invoca a gran voce ed ormai da troppo tempo la tutela dei propri alberi d’ulivo, simboli di storia e cultura millenaria, e della salute dei propri abitanti, martoriata e avvelenata dall’uso dissennato di pesticidi e concimi chimici.

 “Se fossi nato albero…” è un invito alla riflessione, all’immedesimazione, alla presa di coscienza di uno tra i problemi ambientali più preoccupanti di questo periodo storico.  “Se fossi nato albero…” é un evento artistico in cui poesia, musica e fotografia omaggeranno la Natura e i suoi Guardiani Celesti, nel giorno della Festa Mondiale degli Alberi.

Chiara Papa alla chitarra e altri strumenti a corda, reciterà e canterà brani tratti dal suo variegato repertorio, accompagnata, sempre alla chitarra, da Stefano Rizzo. Co-protagonista della serata sarà l’eclettico fotografo Maurizio D’Anna che esporrà il suo progetto fotoillustrografico “Pareid’Ulía”.

Interverranno inoltre, con i loro scritti e le loro competenze tecnico-scientifiche, Giuseppe Pellegrino, medico e scrittore e Mimmo Ciccarese, esperto di agricoltura, docente e scrittore.

Un evento da non perdere, organizzato e promosso dal Comitato per la Difesa dell’Ulivo di Trepuzzi, in collaborazione con A.Mu.S.eD.A. e l’Istituto Formadea.