Gli under 12 del rugby trepuzzino vincono il triangolare con Campi e Squinzano

0
604

Rugby Under 12Trepuzzi (Le) – Il rugby, lo sport “più sportivo” di tutti, è quel gioco in cui, durante le partite si lotta all’ultimo respiro, al fischio finale ci si abbraccia come fratelli. A Trepuzzi, uno dei paesi salentini in cui il seme di questa nobile disciplina ha attecchito meglio, sabato 27 febbraio si è svolto il torneo provinciale scolastico Under 12, presso il Campo Federale di Rugby.

Hanno partecipato i ragazzi della compagine squinzanese, campiota e appunto gli Under 12 trepuzzini preparati da Emanuele Dell’Anna (giocatore del Trepuzzi XV Trepuzzi Rugby) e dalla Professoressa Giannangela Rizzo, e sono stati proprio loro ad avere la meglio.

Ora però è fondamentale continuare a far giocare i ragazzi sul campo. Mentre dobbiamo necessariamente concentrarsi al torneo Nazionale e preparare a dovere per vincere ancora le seconde e terze medie di questa scuola. Sono fiducioso dei ragazzi e dell’entusiasmo che trasmettono”, ha affermato orgoglioso Dell’Anna.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleMonopoli-Lecce: le probabili formazioni
Next articleNovoli, finisce contro le sbarre del passaggio a livello e si dilegua subito dopo