Calcio, Nardò: “Rabbia e delusione, ma andiamo avanti”

0
287
FOTO: Stefano DI BELLA

Nardò (Le) – Hanno sperato fino all’ultimo i tifosi del Nardò, in particolar modo la società neretina che era alla finestra ad aspettare che il TAR si pronunciasse sull’ammissione della Paganese al campionato di Lega Pro 2016/2017. Si è concluso con un nulla di fatto, la Paganese parteciperà regolarmente al campionato in Lega Pro. Una notizia che ha scosso l’ambiente granata e non solo. In una nota diffusa dal Nardò Calcio si legge: “La rabbia e la delusione delle ultime ore non sono facili da smaltire. Ma noi non abbiamo nulla da rimproveraci: ci abbiamo creduto fino in fondo e abbiamo fatto il possibile per regalare alla città e ai tifosi questo sogno chiamato Lega Pro. Grazie Nardò! Grazie per la stima, la fiducia e il calore che non ci avete mai fatto mancare in questo momento così importante. Ora però si deve mantenere vivo l’entusiasmo di questi giorni. Non è affatto la fine di un sogno. È solo l’inizio. Con tanta voglia di sorprendere ci tuffiamo a capofitto in questo nuovo campionato che ci vedrà battagliare con compagini forti e agguerrite. Ma noi siamo il Nardò! E con voi al nostro fianco ogni domenica usciremo dal rettangolo di gioco con la divisa inzuppata di sudore per onorare al massimo il nostro nome! Ce la metteremo tutta per guadagnare sul campo quello che l’illusione di poche ore aveva generato. Avanti Nardò! Avanti Neretini!”.

Fotoreporter - Redattore Paisemiu.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleDar figli alla Patria: credere, obbedire, procreare
Next articleLa luna vince sempre l’oscurità