Apulia Monopoli, dal 1970 ad oggi protagonista della pallavolo pugliese

0
540

ASD MonopoliTrepuzzi (Le) – Tra le 4 protagoniste della Final Four Coppa Puglia 2016 per la serie D di volley c’è un pezzo di storia della pallavolo femminile regionale, che affonda le sue radici nel 1970.

È la Pallavolo Apulia Monopoli.

È riconosciuta dal CONI come Centro Maschile e Femminile di avviamento allo Sport dal 1980 con diploma di benemerenza con codice n° 1941. Negli anni ha conseguito la Medaglia di Bronzo CONI e la Medaglia d’Argento Fipav al merito sportivo.

Da sempre impegnata nella crescita sportiva dei piccoli pallavolisti, l’Apulia Monopoli ha ottenuto negli anni il riconoscimento speciale del diploma di Marchio di Qualità standard per l’Attività Giovanile Fipav 2006/2007, 2008/2009 e 2010/2011, 2012/2013, 2014/2015 e per il biennio 2016/2017 il Marchio di Qualità d’Argento per l’Attività Giovanile per i numerosi risultati. È anche Scuola Federale di Pallavolo dal 2010 grazie al qualificato staff tecnico e alla numerosa attività svolta in collaborazione con gli Istituti Scolastici presenti sul territorio con vari progetti.

L’A.S.D. Pallavolo Apulia Monopoli è impegnata anche nel sociale infatti affianca da sempre l’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici ANGSA sezione di Monopoli; collabora con il Movimento di Spiritualità “VIVERE IN” Associazione Internazionale di Diritto Pontificio con la realizzazione di Camp Estivi per ragazzi/e.

Svolge annualmente circa 12 campionati grazie ai 150 atleti/e suddivisi per categoria e settore precisamente: Campionato Regionale Serie D Maschile, Campionato Regionale Serie D Femminile, Campionato Provinciale di 2^ divisione giovani femminile, Campionato Provinciale Under 18 femminile, Campionato Provinciale Under 17 maschile, Campionato Provinciale Under 16 femminile, Campionato Provinciale Under 14 maschile, Campionato Provinciale Under 14 femminile, Campionato Provinciale Under 13 femminile, Campionato Provinciale Under 13 maschile, Minivolley maschile e femminile (prima fascia) e (seconda fascia) il tutto per garantire ai propri atleti un’adeguata crescita tecnica e agonistica senza trascurare la trasmissione dei veri valori sportivi quale il rispetto delle regole e dell’avversario.

La società monopolitana è da sempre presente con i propri atleti nelle varie selezioni Provinciali e Regionali. L’Apulia Monopoli ha conquistato nella stagione sportiva scorsa, il 2° posto nella finale Provinciale Under 16 femminile partecipando così di diritto alla fase finale regionale. Nel Campionato Under 13 femminile, invece, ha conquistato il titolo di Campioni Provinciali e successivamente di Campioni Regionali.

Obiettivo dell’Associazione è garantire ai propri atleti e alle loro famiglie un ambiente sano per la loro crescita ringraziando gli stessi per la considerazione che riservano alla nostra struttura e il nostro impegno è quello di poter strutturare al meglio le proprie squadre impegnate nei campionati Regionali utilizzando il proprio vivaio sperando che il tempo e il lavoro in palestra possa darci ragione.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleBruxelles, Paolo Pagliaro (F.I.): “Putin unico riferimento nella lotta al terrorismo”
Next articlePorto Cesareo, parte l’operazione “spiagge pulite”. E a Giugno pronto il nuovo piano parcheggi