A Galatina, venerdì 8 giugno, Doctor jazz Salentum Festival Summer Sounds

0
64

Galatina (Le) – “Doctor Jazz Salentum Festival” è un Jazz Festival che prevede diverse tappe in territorio salentino.

Nato a Muro Leccese nel 2016 in memoria del dott. Antonio Culiersi, farmacista appassionato di jazz, fra i fondatori di “Umbria Jazz”, è giunto ormai alla terza Edizione e gli organizzatori hanno deciso di renderlo da quest’anno itinerante, dato il grande successo ottenuto nelle precedenti edizioni.

In quest’anno 2018 infatti si è già tenuta l’edizione primaverile a Calimera, lo scorso 21 aprile e il 14 giugno prossimo sarà a Lecce, presso la Braceria & Jazz Club “Carnivori”, con il duo Guido Di Leone e Andrea Sabatino. Altre tappe sono previste nel corso dell’estate.

La data dell’8 giugno si terrà alle ore 21,30 nel chiostro dell’ex Convento delle Clarisse, in Piazza Carlo Galluccio a Galatina. È una tappa interamente dedicata al jazz salentino e vedrà la partecipazione del Trio di Fulvio Palese, che presenterà il nuovo cd intitolato “Aletheia” (AlfaMusic) e l’enfant prodige di appena 17 anni, il jazz vocalist Simone Orlando.

La serata sarà aperta da un simposio sul tema “La fenomenologia del jazz come volontà di liberazione e come sfida della contemporaneità”, con la presenza e le relazioni del prof. Antonio Quarta, docente universitario di Storia della Filosofia contemporanea e del prof. Maurizio Nocera, antropologo, saggista, critico letterario e segretario provinciale Anpi di Lecce. Introdurrà il dr. Salvatore Coluccia, Presidente del Club Unesco di Galatina (Le) e seguirà un breve dibattito.

L’evento è organizzato da Daria Vernaleone, in collaborazione con il Comune di Galatina e con il Club per l’Unesco del luogo, con la direzione artistica di Elisabetta Guido e Romualdo Rossetti.