Tam tam Tamburreddhru Festival 2023 dal 7 al 10 dicembre ’23

0
11

Giunto alla sua ottava edizione, il Tam Tam Tamburreddhru Festival approda nel Salento. Organizzato da Arra Produzioni Mediterranee, con la direzione artistica di Claudio “Cavallo” Giagnotti, il sostegno di Astràgali Teatro, la collaborazione di Francesco Mancini, il partenariato di ASS. Core de Villani e Mascarimirì e la produzione di Kasia Kurdziel. La rassegna intende valorizzare “Lu Tamburreddhu” considerato il principale strumento musicale salentino e vede sin dal 2015 il coinvolgimento di: Cantare Lomax (progetto speciale), Mascarimirì, Anna Cinzia Villani, Teatro Astràgali, Canto Antico, Manu Theron (Francia), Sorelle gaballo, Biagio De Prisco; Ragnatela Folk, Tettaemares, Cicciu Nucera, Insistesi, Tonio Corba (Francia), Milena Pastorelli (Francia), Coro Liquilab, Amine Halim (Marocco), Giacchino De Filippo, Hakim Hamadouche (Algeria-Francia, Mesudì.

L’edizione 2023, si inaugura giovedì 7 dicembre alle 19.00, nella sede di Lecce di Astràgali Teatro, con una retrospettiva fotografica sugli Ucci di Cutrofiano a cura di Luigi Cesare, segue alle 20.00, Radio Traditional con “Gli Ucci di Cutrofiano” a cura di Anna Cinzia Villani, che intende omaggiare il bel canto di Cutrofiano e si conclude alle 21.00 con i Mascarimirì che presentano il loro nuovo album “Mascarimirì cantano Gli Ucci”.

Venerdi 8 sempre nella sede di via Candido 23 a Lecce, alle ore 20.00 Claudio Cavallo presenta Radio Traditional “Marcello Colasurdo  Story”, storico cantante e animatore della Tammuriata campana, nonché membro fondamentale del collettivo”E Zezi”, che a partire dagli anni’70 ha cantato il grido degli operai dell’Alfa Sud a Pomigliano. A lui, alle 21.00 il “Gruppo Operaio di Pomigliano D’Arco”dedicherà la serata.

La serata del 9, si svolge sempre nella sede di Astràgali Teatro, inizia alle 20.00 con “Radio Traditional – Rachid Taha secondo capitolo”, Salvatore de Simone, in arte Beirut World Beat, terrà una lezione sul musicista italo- algerino Rachid Taha , a seguire il live word/electronic del duo Aal Janub (Egitto- Italia).

Domenica 10 dicembre l’evento si sposta al Pipa Bar di Muro Leccese. Alle 12.30 live “La fisarmonica nella canzone tradizionale salentina a cura di Francesco Coluccia (Alla Bua), alle 13.30 l’edizione’23 del Tam Tam Tamburreddhu Festival si conclude con un Pranzo musicale “Ieu te cantu lu Cuccurucu” con ospiti musicisti e cantanti della tradizione orale salentina.

Concerti del 7-8-9 dicembre 2023 presso la sede di Astràgali Teatro