#Regionali2015. Lecce, soddisfazione in Forza Italia per la candidatura di Adriana Poli Bortone

0
500

Paride Mazzotta Forza ItaliaLecce – In una nota il neoeletto coordinatore provinciale di Forza Italia, Paride Mazzotta, Commenta le ultime vicende relative alla tornata elettorale del prossimo 31 maggio per il rinnovo del Consiglio Regionale pugliese, esprimendo piena soddisfazione per la scelta del segretario regionale Luigi Vitali nell’indicare Adriana Poli Bortone come candidato alla carica di presidenza.

“Si fa chiarezza – esordisce Paride Mazzotta – Da oggi abbiamo il nostro candidato alla presidenza della Regione Puglia. Coloro che si definiscono ‘ricostruttori’ hanno deciso di creare una divisione nella coalizione, rischiando di compromettere la vittoria del centrodestra alle prossime elezioni regionali. Oggi, gli stessi, mettono in scena questa commedia teatrale”.

Anche in questa occasione, poi, il coordinatore provinciale rinnova l’avviso a tutti gli esponenti del partito azzurro. “Il presidente Berlusconi è stato chiaro – ricorda -. Chi ha contribuito a spaccare il fronte della coalizione non farà parte del partito in futuro, quindi è inspiegabile questa autoconvocazione, tra l’altro nulla perché non concordata con i vertici attuali del partito. Non appare, dunque, assurdo e contraddittorio nei suoi termini un comportamento che vuole una corsa alla Regionali con due candidati presidenti diversi e un tentativo per cercare di rientrare nel partito?”.

Soddisfazione, infine, è stata espressa anche per la nomina di Giovanni De Gaetanis come commissario del partito azzurro per la Città di Lecce. “Ho ricevuto una nomina commissariale congiunta del segretario regionale Vitali e del commissario provinciale Mazzotta – dice il neoeletto commissario. Ho avuto modo di incontrare entrambi e ho deciso di prendere questo impegno, mettendo a disposizione del partito la mia persona e la mia professionalità. Ho sentito diversi consiglieri comunali, i quali hanno manifestato grande interesse verso questo progetto politico. Da qui nasce la convinzione di poter lavorare bene sul territorio, nell’ottica di un buon risultato per il partito, perché sento l’entusiasmo della gente che ha voglia di avvicinarsi al mondo della politica”.

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di Paisemiu.com

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleRuba autovettura a Copertino, ma viene bloccato a Monteroni. Arrestato dai Carabinieri dopo un rocambolesco inseguimento
Next article#Regionali2015. PD: conclusa la Sagra del Programma a Lecce