Un esposto del Movimento per Novoli contro l’Amministrazione Comunale e due richieste di accesso agli atti

0
635

Novoli (Le) – Il “Movimento per Novoli” già il 7 agosto aveva segnalato all’Amministrazione Comunale la pericolosità di alcuni dissuasori di sosta, posti non a norma e che rappresentano una vera insidia per la circolazione veicolare e delle persone. Nulla è stato fatto e contro l’Amministrazione Comunale è stato presentato un esposto da parte del Presidente Giovanni De Luca presso la locale stazione dei carabinieri.

“Questa amministrazione, con la sua incompetenza e superficialità, mette a rischio la sicurezza dei cittadini – dichiara in una nota lo stesso De Luca – Inoltre, la Giunta ignora completamente tutti i nostri consigli e suggerimenti. Ecco perché, con il fine di tutare l’incolumità dei cittadini abbiamo presentato un esposto presso la stazione carabinieri. Imporremo azioni di responsabilità e buon senso a dei veri irresponsabili”.

Poi, il Movimento per Novoli comunica che ha presentato due domande di accesso agli atti. Una in merito ai concorsi pubblici e l’altra per un debito fuori bilancio inerente la festa patronale di S.Antonio Abate 2019. “Sulle motivazioni vogliamo mantenere riserbo. La richiesta serve per approfondire”.