È venuto a mancare a Gallipoli, l’ingegner Roberto Nosetto.

0
491

Gallipoli (Le) – Amava guardare il mare e adorava farlo dalla terrazza della sua abitazione a Gallipoli; ed è qui, nella “perla dello Ionio” che ha gustato il suo ultimo tramonto.

È morto giovedì 21 febbraio Roberto Nosetto, a Gallipoli. Dopo una lunga carriera come direttore sportivo della Ferrari, dell’autodromo di Imola, del Motomondiale e poi della SBK, una volta pensionato decide insieme alla moglie di ritirarsi nel Salento. Personaggio carismatico, dal carattere forte ma garbato ed educato, piemontese di nascita, ha lasciato un grande vuoto nel mondo dei motori, anche se ormai da otto anni era fuori dal giro.

{loadposition addthis}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articlePolaroid Corporation
Next articleElezioni Politiche 2013: ecco come si vota per Camera e Senato