La Gente, venerdì 7 giugno, live al Molly Malone.

0
588

La gente al MollyLa band leccese La Gente, di cui avevamo parlato in altre occasioni, inaugura il mese di giugno con un live in uno dei locali storici di Lecce, il Molly Malone che, con atmosfere Irish e avvolgenti, ben si sposa al sound pop ed elettro rock della band.

Il repertorio inedito e autentico, della band nata nel 2010, è composto da canzoni che parlano in modo diretto e incisivo. Apprezzati dal pubblico con il loro primo Ep: “Come ti va”, pubblicato nel 2011, sono stati premiati da MTV New Generation, come Artisti del mese per il singolo, e relativo videoclip, “Chiedimi Perché”.

La band, formata da Antonio Camilli (voce), Francesco Mariano (synth & keyboards), Luigi Martina (batteria-voce), Andrea Martina (chitarre) e Alessio Nobile (basso), ha all’attivo live molto importanti. Ha aperto, infatti, i concerti di Après La Classe, Ministri e Negrita.

Quindi l’appuntamento è al Molly Malone, via Cavallotti, 2 a Lecce, venerdì 7 giugno, alle ore 22.00.
Per l’occasione, la band, che si esibirà in acustico, sarà accompagnata da altri tre componenti: Oscaldo Greco (chitarra), Matteo Spano (percussioni) e Giulia Camardella (violino).

Link e riferimenti utili:

Videoclip “Chiedimi perché”: http://www.youtube.com/watch?v=ZyXalobeMmw 
Pagina facebook: https://www.facebook.com/noisiamolagente 
Profilo twitter: https://twitter.com/noisiamolagente

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleDomenica 19 maggio la festa dell’Autonomia a Porto Cesareo.
Next articleIl PD si concede tre mesi per pregare “Santa Imu”