Il 20 ottobre appuntamento a Salice per la XI Giornata degli animali

0
144

Salice S.no (Le) – Domenica 20 ottobre 2019 appuntamento nella zona mercatale di Salice dove, dalle 9.45, ci sarà la tradizionale Benedizione degli animali e, a seguire, la rimpatriata dei cani adottati dal canile comunale, l’esibizione della scuola Spazio Danza Due, un concorso fotografico a premi e tutti gli altri eventi, comprese le Gare dei cani di razza e sfilate dei meticci, fino a sera!

La “GIORNATA”, evento senza scopo di lucro, viene organizzata, dal lontano 2006, dall’Associazione di Volontariato ONLUS San Francesco Amici degli Animali ed ha luogo nel mese di ottobre, proprio in occasione dei festeggiamenti in onore di San Francesco d’Assisi, patrono di Salice e protettore degli Animali.

Con il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Salice Salentino, si propone di sensibilizzare e portare all’attenzione pubblica tutte le problematiche legate agli animali d’affezione: dall’importanza della sterilizzazione come misura efficace nella prevenzione del randagismo, alle adozioni responsabili dal Canile comunale, dalla lotta all’abbandono e al maltrattamento, all’aiuto concreto di tutte le creature in difficoltà, dai cani randagi ai gatti bisognosi di cure.

La crescente popolarità e partecipazione di pubblico ha contribuito, negli anni, a favorire numerosissime adozioni di cani e gatti randagi dal Canile Comunale;

Si realizza grazie all’aiuto di persone che, donando volontariamente il proprio tempo collaborano all’iniziativa con entusiasmo e tenacia; e grazie all’aiuto economico dei commercianti di cuore e coscienza, nostri sostenitori affezionati all’evento. Ogni piccolo contributo consente di far fronte alle spese per l’organizzazione (palco, illuminazione, trofei, materiale pubblicitario) e di aiutare materialmente, con cibo, medicine e piccole attrezzature, i tanti animali attualmente in stallo e bisognosi di cure.

L’Associazione è composta da volontari che dedicano ogni giorno della loro vita per salvare quella di un altro essere vivente, con umiltà e dedizione. Queste persone meritano aiuto, rispetto e riconoscimento!

Anche quest’anno, la manifestazione ripropone il Microchip-Day, importante iniziativa che, negli anni, oltre a sensibilizzare alla corretta detenzione degli animali padronali, ha permesso di incrementare notevolmente il numero dei cani microchippati ed iscritti all’anagrafe canina regionale. Il microchip si applica in pochi minuti in maniera indolore, e oltre ad essere obbligatorio per legge, offre la garanzia di tornare in possesso del proprio cane, qualora si smarrisse e venisse ritrovato (iniziativa dedicata ai cani residenti nel Comune di Salice – prenotazione obbligatoria).

Che sia un giorno di festa per tutti, per gli “angeli” dei canili comunali, che aspettano un’adozione d’amore, per gli animali abbandonati, che chiedono aiuto dietro l’indifferenza di molti; animali che ognuno di noi ha il dovere morale e civico di aiutare;

Programma

ZONA MERCATO Via Gramsci – Piazza Pertini   Salice Salentino (Le)

MATTINA

  • ore 9.45 Benedizione degli animali, officiata da Don Arcangelo Martina, e saluti ufficiali;
  • Rimpatriata e premiazione dei cani adottati dal Canile comunale di Salice;
  • Esibizione di WellDance della scuola Spazio Danza Due di Salice Sal.no di Cecilia Leo e Barbara Vullo;
  • Sempre nella mattinata, MicrochipDay e relativa iscrizione all’Anagrafe canina regionale (prenotazione obbligatoria).
  • Durante lo svolgimento della Giornata: Concorso fotografico social a premi “mi FIDO di teregolamento del concorso sulla pagina fb san francesco amici degli animali

POMERIGGIO

  • Dalle ore 15 a seguire Sfilate a premi dei meticci e gare dei cani di razza con Best in Show Cuccioli ed Adulti.

Conducono l’evento Ivan Bonetti e Valentina Prato

Informazioni al n. 338 81 57 209 – 347 5591651

In caso di maltempo, l’evento sarà rinviato alla domenica successiva o a data da destinarsi. Tutti gli aggiornamenti sulla pagina Fb “giornata degli animali 2019” o “associazione di volontariato san Francesco amici degli animali”