Lecce-Pisa: le probabili formazioni

0
300

probabili formazioniLecce: Emergenza in difesa per Franco Lerda che deve fare a meno del faro del reparto arretrato Martinez e di Dario D’Ambrosio, entrambi saranno indisponibili probabilmente anche per la gara di mercoledì in quel di Nocera. Senza “El Tuma” la difesa a quattro sarà composta dall’inedita coppia centrale Vinetot-Diniz, dal rientrante Lopez a sinistra e da Simone Sales a destra. C’è qualche spiraglio anche per Vittorio Ferrero: l’impiego del  difensore centrale scuola Juventus porterebbe allo schieramento di Diniz a destra.

Il centrocampo registrerà la presenza del duo Papini-Amodìo con Parfait pronto a rompere e tessere manovre a partita in corso. Fabrizio Melara sarà in ballottaggio con il recuperato Adriano Ferreira Pinto per il posto di trequartista destro assieme a Doumbia e Bogliacino. Davanti Fabrizio Miccoli suonerà la carica di un Lecce intento a riscattarsi dopo la partita di Frosinone.

Pisa: Pagliari, che in trasferta ha perso solo una volta, al “Barbetti” di Gubbio scioglierà solo domani il dubbio tra il collaudato 4-4-2 ed il 4-2-3-1 con più densità a centrocampo. In caso di scelta ricadente sulla seconda opzione il reparto offensivo dei rossocrociati vedrà il terzetto di trequartisti Napoli- Giovinco- Martella a supporto dell’unica punta Arma. Il 4-4-2, soluzione più probabile, sarà comandato dal portiere Provedei che davanti a sé potrà contare sul reparto titolare con Sabato (rientrante ed in ballottaggio con Lucarelli) e Pellegrini sulle fasce e Kosnic-Goldaniga al centro. L’infortunio di Mingazzini renderà obbligate le scelte a centrocampo: duo Sampietro-Favasuli coadiuvato dalla spinta degli esterni Aiman Napoli e Martella, favorito sull’ex Sudtirol e Albinoleffe Michael Cia. Davanti l’attacco poggerà indubbiamente sull’estro di Rachid Arma che sarà aiutato dal 20enne Forte, in vantaggio su Giovinco e Bollino.  

{loadposition addthis}