Le probabili formazioni di Lecce-Reggina: torna Majer a centrocampo, Mancosu potrebbe partire dall’inizio

0
63
Mancosu

Lecce – Dopo la sconfitta contro il Monza, si torna in campo contro la Reggina per restare aggrappati al sogno. Il passo falso in terra lombarda e la vittoria allo scadere della Salernitana hanno sottratto il destino ai giallorossi. Un destino crudele considerando il vantaggio di appena due settimane fa.

C’è da riprendere il cammino per evitare rimpianti vista questa pazza Serie B. Il risultato non è scontato e finché ci sarà la matematica, bisognerà lottare. La partita contro la Reggina restituisce un perno del centrocampo come Majer. Sono fuori, invece, Calderoni, Pettinari oltre al lungodegente Adjapong.

Mister Corini cercherà di stravolgere il meno possibile. Davanti a Gabriel, agiranno Maggio e Gallo sulle fasce. Tornerà Meccariello dal primo minuto in difesa accanto a Lucioni. A centrocampo, c’è l’importante rientro di Majer come mezzala. In cabina di regia torna Hjulmand dal 1’ con Bjorkengren sulla mezzala sinistra. Sulla trequarti, potrebbe tornare Mancosu dal 1’. In attacco, è serrato il ballottaggio tra Rodriguez e Stepinski. Inamovibile bomber Coda.

Le probabili formazioni:

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo; Majer, Hjulmand, Bjorkengren; Mancosu; Stepinski, Coda. All. Corini.

REGGINA (4-4-2): Nicolas; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Liotti; Bellomo, Bianchi, Crisetig, Rivas; Denis, Montalto. All. Baroni