Chevanton, Foti e Bogliacino tutto ok

0
529

ChevantonLecce – Allarme Chevanton rientrato e Foti recuperato al 100%. Anche Bogliacino oltre a Cheva si è allenato con il gruppo nell’unica seduta d’allenamento odierna, questa mattina al “via del mare”, a porte chiuse.

Lavoro fisico, esercitazioni tattiche e partitella a campo ridotto e poi tutti sotto la doccia.

Si riprenderà domani mattina, sempre sigillati, per la rifinitura al “Via del mare” prima della partenza per Reggio Emilia, dove domenica alle 15 c’è il tanto e da tanto atteso incontro con la Reggiana.

Insieme a Petrachi hanno lavorato in differenziato Giacomazzi, Ferrario e Tomi.

Nel caso in cui il capitano non dovesse farcela per domenica o andare in panca perché non ancora al massimo, sembrerebbe scontato l’impiego di Zappacosta, in quel centrocampo a due con De Rose e Memushaj pendolare come terzo centrocampista o come quarto attaccante. In Avanti, Foti dovrebbe rientrare dal primo minuto.

 Attendiamo domani per ipotizzare l’undici iniziale.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous article50.000 grazie
Next articleRiccardo Scamarcio in Cosimo e Nicole, un amore che dal G8 arriva al cuore della gente.