Carpi-Lecce: dopo partita

0
451

lecceDopo la deludente partita di Carpi, i protagonisti della partita si sono presentati nella sala stampa dello stadio Cabassi per commentare quanto visto in campo.

Brini: «Conoscevamo le qualità del Lecce e siamo stati bravi a mettere in campo qualcosa in più dal punto di vista dell’attenzione e della grinta. Il campo ha penalizzato entrambe le squadre anche se, forse, il Lecce è meno abituato a queste condizioni del terreno di gioco. Questa vittoria ci dà morale in vista del ritorno. Ovviamente, per noi, sarebbe stato meglio vincere 2-0 ma penso che l’1-0 sia il risultato più giusto. Il Lecce ha tenuto bene per 70 minuti e poi ho inserito Kabine perché per noi era fondamentale vincere. Ora, per arrivare in serie B, dovremo interpretare bene il ritorno e vincere».

Gustinetti : «Sono preoccupato, in vista del ritorno, per le condizioni di alcuni giocatori ma ora conterà solo vincere. Gli infortuni di Jeda e Chevanton sono stati una disavventura. Per Jeda c’è un infortunio muscolare mentre Cheva ha avuto un problema alla spalla. Per Martinez, invece, dovrebbe trattarsi di una distorsione. Sono arrabbiato perché siamo stati spesso in difficoltà sulle palle inattive ma adesso dobbiamo rimanere uniti e cercare di ribaltare il risultato. Oltre ai vari infortunati, in questa settimana dobbiamo recuperare le energie mentali e fisiche».

Benassi : «In occasione del vantaggio del Carpi si è trattato di una autorete di Tomi. Se qualcuno pensa che siamo morti sbaglia di molto perché abbiamo un grande pubblico che ci aiuterà e cercheremo di ribaltare il risultato. Secondo me il pareggio era giusto: abbiamo affrontato bene la partita nonostante i tanti infortuni».

Giacomazzi: «Abbiamo amministrato abbastanza bene la partita. La cosa che mi preoccupa per la partita di domenica è che ci mancheranno molti giocatori importanti. Spero che i tifosi ci aiutino in questa impresa. Dovremo cercare di ribaltare il risultato senza fare follie».

 

{loadposition addthis}

 

 

Redattore Paisemiu.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLe pagelle dei giallorossi a Carpi: Martinez sugli scudi
Next articleEsce “L’isola che c’è”, nuovo singolo per LaNik