Al “Toto Cezzi”, il Novoli si impone sul Minervino

0
371

Vittoria in casa del Novoli che segna 3 gol contro il Minervino


Novoli
(Le) – Vittoria doveva essere e vittoria è stata per i ragazzi di mister Simone Schipa. I rossoblù infatti sono riusciti ad imporsi con una bella prestazione figlia di gioco di applicazione tattica e di tanta voglia, ad un coriaceo e ben messo in campo Minervino, mantenendo il passo dell’antagonista Galatone in testa alla classifica del Girone C di Prima Categoria, in attesa del pronunciamento del giudice sportivo che, in settimana, si esprimerà sulla gara sospesa intorno al 35′ del primo tempo, domenica scorsa sul campo neutro di Sava, contro il Centro Jonico Taranto.

Pronti, via …  Ed il Novoli inizia all’attacco puntando ad archiviare senza rischi il match. Sull’asse Marasco, Commendatore e Quarta, e nonostante le forti folate di vento a sfavore,  i rossoblù macinano gioco. Nel primo tempo i novolesi vanno vicini al gol in un paio di occasioni, prima con un colpo di testa Luca Potì, tolto dall’incrocio dei pali e poi con Carlà che, solo soletto, si divora un gol facile.

Al 33′ il vantaggio dei locali con l’ottimo under novolese Quarta che, con un tap-in, mette la palla in gol e va ad esultare sotto la gradinata dei novolesi in festa. Prova a reagire il Minervino che sfiora il pari al 39′ con De Benedittis che spara alto da facile posizione. Nella ripresa, anche spinto dal vento, il Novoli  torna a macinare giocate ed approfitta degli spazi lasciati dagli ospiti alla ricerca vana di riaprire il match.

I gol che archiviano la partita sono in fotocopia. Al 62′ Franza si invola servito da Marasco e supera con un pallonetto Aprile. Poi dopo la ruota delle sostituzioni Vincenzo Carlà si vendica dell’errore della prima frazione e realizza, con una palombella, il terzo gol.

Copyright foto: Piero Caricato

{loadposition addthis}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleConcorso salentino delle metal band, conclusa la terza tappa
Next articleCSI Lecce: al via l’Oratorio Cup