Sono un po’ svogliato …

0
276

Un po svogliatoNon teniamo conto dei margini perché lo spazio di una cartolina è limitato ed il desiderio di trasmettere i pensieri  con una comunicazione scritta e veloce non fa riflettere sull’ordine e l’allineamento delle lettere. 
Addirittura saper scrivere in modo leggibile è diventata un’abilità importante in quanto l’uso della tastiera rende difficile la spontaneità del gesto.

Il calibro piccolo della grafia, – solo quando però la scrittura è armoniosa, – indica attitudine all’osservazione, all’analisi, alla scienza, rispetto ad una visione globale e soggettiva del mondo, tipica di poeti, ideologi, creativi. Ci troviamo di fronte a persone non esibizioniste, che danno precedenza all’interiorità ed alla riflessione.

La scrittura fluida denota una buona capacità logica ma lo stacco di alcune lettere, come si evidenzia, indicano nel soggetto una difficoltà a relazionarsi.

La forza e la pressione dello scritto fanno emergere la necessità di esprimere energia sia affettiva che psichica nella vita. I trattini della “t” indicano mancanza di volontà, soggetto alquanto svogliato e che ha sempre bisogno di stimoli e sollecitazioni.

Qualche piccola fissazione nel soggetto scrivente si evidenzia dagli avvii di alcune lettere non previsti dal modello grafico acquisito ma nasce da un gesto spontaneo che comunica aspetti del proprio carattere alcuni sono un campanello d’allarme.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLecce-Catanzaro: le pagelle. Doumbia instancabile, Lopez no
Next articleLecce, braccati e catturati tre “topi” di appartamento