“Vo’ a teatro a divertirmi”: Gloria Giurgola, soprano salentino di 22 anni protagonista a Tenerife nel “Don Pasquale” di Donizetti

0
2600

Gloria GiurgolaTrepuzzi (Le) – Andrà in scena questa sera, 28 ottobre, presso l’Auditorio “Adan Martin” di Tenerife, in Spagna, l’opera buffa di Gaetano Donizetti “Don Pasquale“. Prima donna e protagonista femminile nell’impegnativo ruolo di Norina, il soprano Gloria Giurgola, 22 anni, originaria di Trepuzzi.

Un importante debutto per la cantante salentina, che si prepara a calcare le scene internazionali, affermandosi come una tra i più giovani soprani emergenti del momento.
Vincitrice e finalista di numerosi e prestigiosi concorsi, Gloria Giurgola ha intrapreso lo studio del canto lirico a 13 anni, dando sfogo a una passione innata, per poi dedicarsi completamente agli studi musicali presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.
Anche se giovanissima, Gloria ha già avuto modo di calcare le scene del Teatro Vespasiano di Rieti nel Barbiere di Siviglia di Rossini, in una produzione del Concorso Lirico Internazionale Ottavio Ziino, di cui lo scorso anno è risultata vincitrice nella sezione “ruoli” e di prendere parte agli allestimenti de La Cenerentola di Rossini presso il Teatro Argentina di Roma e il teatro “Del Monaco” di Treviso.
Tra i suoi insegnanti cantanti del calibro di Maria Dragoni, Sumi Jo, Ramon Vargas e Celso Albelo, col quale ha avuto la possibilità di perfezionarsi proprio a Tenerife.

Gloria e il resto della compagniaPrestigiosa opportunità quella concessale dal direttore artistico Giulio Zappa, che l’ha selezionata a Milano, nell’unica data di audizioni previste per l’Italia, lo scorso maggio, fra centinaia di candidate provenienti da tutto il mondo, permettendole di prendere parte alla quarta edizione dell’Opera Estudio, accademia di alto perfezionamento artistico dell’Opera di Tenerife.
Vestire i panni dell’esuberante Norina è per Gloria Giurgola il punto di lancio per una brillante carriera oltre che terreno di prova di grande abilità tecnica e difficoltà vocale.
La preparazione del ruolo ha richiesto grande impegno e ha portato Gloria a trasferirsi a Santa Cruz de Tenerife a settembre per dedicarsi completamente allo studio per questo importante debutto, insieme agli altri sette cantanti selezionati, provenienti da Italia, Armenia, Argentina, Colombia e Ucraina .

Questa sera “Don Pasquale”, che inaugura la stagione lirica 2016/2017, andrà in scena, dopo due intensi mesi di studio e preparazione, con la regia di Stefania Bonfadelli e la direzione di Alessandro Palumbo, con replica il 30 ottobre.
Vo’ a teatro a divertirmi scrive in questi giorni Gloria Giurgola sul suo profilo Facebook, parafrasando Norina, testimoniando la gioia e l’emozione di un talento che canta in teatro per il bisogno innato di divertire e, soprattutto, divertirsi.