TrasformArti: una rassegna di danza e musica alla scoperta del sogno e della sperimentazione

0
875

trasformartiMelendugno (Le) – La primavera 2015 si apre con un appuntamento imperdibile per gli amanti della danza, del teatro e dell’arte in generale: TrasformArti è infatti il nome della rassegna, guidata e promossa da Valentina Sciurti, che vuole volgere lo sguardo alla ricerca e alla sperimentazione, prediligendo tutte le forme di espressione inedita e indipendente. 

Due spettacoli al prezzo di uno, due corpi di ballo coinvolti, Art Studio Ballet, guidato da Daniela Zlavog, che porterà in scena Sogno di una Notte di Mezza Estate, e il Laboratorio Duende Teatro Danza, diretto da Enza Curto, che eseguirà lo spettacolo dal titolo “Verso”.

Il tutto nella serata di venerdì 17 aprile, ore 21.00, nella cornice del teatro Nuovo Cinema Paradiso di Melendugno (Le), con un biglietto di 12 € (10 € in prevendita con biglietto nominale – per informazioni 389/9904568)

Sogno di una notte“Sogno di una Notte di Mezza Estate” è una trasposizione danzata della famosa opera di Shakespeare, realizzata dal Maestro Balanchine. È il sogno il vero protagonista, che di notte diventa anello di congiunzione fra il giorno appena concluso e il giorno che sta per iniziare. E la traduzione in danza attraversa diversi stili, dal classico al contemporaneo, passando dal moderno, per narrare questo viaggio in regni abitati da creature mitologiche, che conoscono però sentimenti e passioni più che umani, l’amore in primis, ma anche la gelosia, l’ira, la sofferenza, il desiderio. Le coreografie sono di Daniela Zlavog, e sul palco si esibiranno i ballerini Martina Nuzzo, Filippo Nestola, Eleonora Ruocci, Martina Morello, Virginia Scuro, Federica Rizzato, Michelle Allegro, Chiara Greco, Benedetta Sabatino.

VERSOSempre di sogni e mondi onirici tratta lo spettacolo “Verso”, una riflessione sulla tensione delle nostre vite quando la routine quotidiana incontra il diVERSO, che inquieta, smarrisce, e talvolta sfocia nel perVERSO. In mano solo il vissuto umano, lucente ed estroVERSO, che accende il desiderio di conoscere e andare. Il Laboratorio di Teatro Danza Duende, guidato da Enza Curto, ha proprio questa finalità, di ricercare tramite la danza, la musica, la simbologia e la narrazione, il vero essere della persona. I ballerini che si esibiranno saranno: Fabio Bona, Silvia Ciardo, Roberta Ciaurro, Georgia Colaci, Irene De Blasi, Francesca Fiorella, Fiorenza Giordano, Marcella Giuri, Mauro Martina, Paola Marzano, Giovanna Passaseo, Luca Perrotta, Sara Sanghez, Francesca Stomeo.

 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleMelfi-Lecce: l’analisi. Errori e crocevia
Next articleFesta rossoblù anche in campo, è tris Novoli