Lecceinscena: al via i concerti diffusi  

0
53
Si completa il cartellone estivo che prevede anche quest’anno circa 200 iniziative in città


Lecce – Cinque luoghi della città, sei palchi allestiti e un mese intero di grande musica: si completa il cartellone estivo del Comune di Lecce, Lecceinscena, che vede già in corso di svolgimento gli appuntamenti di cinema, teatro, musica, danza, libri e poesia previsti nel Chiostro dei Teatini, nel complesso degli Agostiniani e al Conservatorio Sant’Anna, organizzati da associazioni e inprese culturali del territorio.

Il panorama delle proposte artistiche – che raggiunge le quesi 200 iniziative in città fra giugno e settembre – si amplia accendendo altri luoghi – Piazza Libertini, il parco Tagghiate Urban Factory, Villa Comunale, Piazza Palio e Lecce Beach Arena a San Cataldo – per un’offerta musicale ricca e variegata che spazia dal rap alla musica da camera, dal jazz al pop, dalla musica popolare al rock.    

PIAZZA LIBERTINI
Oversound Music Festival debutta sabato 23 luglio in Piazza Libertini portando per la prima volta a Lecce Elisa con il live tour “Back to the future”. Non una semplice esibizione dell’artista friulana, ma un intero concetto in tour: assieme a lei e ai suoi musicisti, viaggerà infatti un villaggio ecosostenibile, per lanciare un messaggio inequivocabile sull’emergenza climatica in atto che in tanti fanno finta di non vedere.
Sabato 6 e domenica 7 agosto (ore 21:15 – ingresso 35, 46 e 58 euro – prevendite circuito www.ticketone.it), dopo le tappe in giro per l’Italia, approderà in Piazza Libertini a Lecce il tour di Mamma Mia! Due date imperdibili e in esclusiva per il Sud Italia per il musical dei record con tutte le più belle canzoni degli ABBA, la band svedese che in cinquant’anni ha venduto più di 400 milioni di dischi. Lo spettacolo firmato da Massimo Romeo Piparo porta in scena Luca Ward, Paolo Conticini, Sergio Muniz, Sabrina Marciano e un cast di circa 30 tra i più affermati artisti del musical italiano accompagnati dall’Orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello.
Fiorella Mannoia sarà protagonista a Lecce il 13 agosto (ore 21:30) in Piazza Libertini con “La versione di Fiorella – Estate”, il tour che prende il nome dal programma televisivo che l’artista ha condotto su Rai 3 in seconda serata dall’ottobre scorso fino a marzo. Il tour di concerti va ad arricchire il già fitto live di Fiorella Mannoia che da marzo è in scena nei teatri con la sua band per interpretare i brani che hanno contraddistinto la sua carriera, dagli inizi fino all’ultimo album “Padroni di niente”.
Il 14 agosto torna la tradizionale tappa del festival della Notte della Taranta in programma la vigilia di Ferragosto. Per il SEI, festival salentino ideato, prodotto e promosso da Coolclub, martedì 16 agosto (ore 21 – prevendite attive su Dice.fm) in Piazza Libertini l’atteso live (rinviato negli ultimi due anni a causa della pandemia) degli statunitensi Pixies, una delle band più importanti della storia del rock che ha aperto la strada a pesi massimi della musica come Nirvana, Radiohead e Pearl Jam. I loro successi sono entrati nella storia della cultura pop, come “Where is my mind?”, conosciuta in tutto il mondo per essere stata utilizzata nella scena finale e nei titoli di coda del film Fight Club.

TAGGHIATE URBAN FEST
Nel nuovo parco urbano Tagghiate Urban Factory, dopo i concerti di Sud Sound System e Noyz Narcos, il festival Discographia Clandestina, la serata Pull Up! e l’esibizione dei rapper Mecna e CoCo, vanno avanti anche ad agosto gli appuntamenti del Tagghiate Urban Fest. La rassegna musicale ideata da Molly Arts Live ospiterà The Queen at the Opera, show rock-sinfonico basato sulle musiche dei Queen (5 agosto), la Moka Family, una Big Banda formata da quattordici istrionici musicisti che sparano testi riflessivi a ritmo di rock’n’roll sinfonico in un intrinseco gioco scenico-teatrale sospeso tra realtà e immaginazione (9 agosto). Lunedì 15 agosto (ore 21 – prevendite attive su Dice.fm), si festeggerà Ferragosto con una tappa del SEI, festival salentino ideato, prodotto e promosso da Coolclub, che prevede il multiforme progetto PopX, uno show completamente rinnovato e d’impatto che ripercorrerà canzoni storiche e nuove estratte dalla sua ormai quindicennale carriera, e con bnkr44, band toscana che mischia elementi hip hop, pop e di elettronic. Si chiude con l’atteso ritorno, il 18 agosto, di Vinicio Capossela con il suo spettacolo Rolling Sponz Review, un concerto extralarge con alcuni dei protagonisti che da anni sono l’anima musicale dello Sponz Fest, manifestazione ideata e diretta dal cantautore e programmata ogni estate in Alta Irpinia, seguito, la sera dopo (19 agosto), dal concerto della cantante, pianista, arrangiatrice e direttrice d’ orchestra salentina Carolina Bubbico seguito da quello della cantautrice, attrice e performer Margherita Vicario.

VILLA COMUNALE
Ricca anche la programmazione promossa dal Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, grazie alla collaborazione con il Comune e il sostegno della Regione Puglia. Il progetto EArPieCe (Encoding and Analysing Popular Music), approvato nell’ambito del Programma transfrontaliero Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro 2014-2020, ospiterà, nella villa comunale, “Tutti all’opera” (21 luglio) e “Canti del mare” (31 luglio) e al Must la conferenza “La musica, colta e popolare,medium di emozioni” (10 settembre).
Per “I Concerti del Conservatorio – Summer Edition” spazio a “West Side Story” (28 luglio – Villa Comunale), “Enjoy Clarinet Family Ensemble” (25 agosto – Chiostro dei Teatini). Nella Villa Comunale, inoltre, Tito Schipa Music Factory – rassegna interamente ideata e organizzata dalle studentesse e dagli studenti del Conservatorio – accoglierà invece “Giardini barocchi” (13 agosto), “Suoni su tela” (23 agosto), “Rock in opera” (30 agosto), “Le incursioni nel jazz” (6 agosto), “Musica senza confini” (9 settembre), “Osmosi tra popolare e colto” (13 settembre), “Cartina musicale” (21 settembre). Sabato 8 settembre nel Teatro Apollo, infine, il concerto dell’Orchestra regionale dei Conservatori, formata da studentesse e studenti dei 5 Conservatori pugliesi.

PALASUMMER IN PIAZZA PALIO
Al Palasummer, spazio dedicato allo sport e all’intrattenimento in pIazza Palio, quattro appuntamenti di punta a ingresso gratuito nell’ambito del Palafestival: il 20 luglio, il concerto di Sergio Caputo, cantautore italiano, celebre per la famosissima hit “Un sabato italiano”, il 21 luglio è la volta di Deddy, direttamente dal podio della scuola di Amici di Maria De Filippi 2021, il 22 luglio tocca all’energia travolgente dei salentini Après La Classe, mentre il 23 luglio è in programma lo spettacolo di Emanuela Aureli, imitatrice e attrice italiana di grande successo.
Il Pala Live, all’interno del Palasummer, ospita, invece, la parte maggiore dei concerti dell’Oversound Music Festival, organizzato da M&P Company e PM Eventi. Il 30 luglio sarà la volta di Fabri Fibra e il 3 agosto di Caparezza. Nello stesso Pala Live attesa anche la data dello spettacolo di Achille Lauro, il 7 agosto, che salirà sul palco in un insolito concerto con 35 elementi. Il giorno dopo, 8 agosto, è in programma il concerto di Il Tre e Speranza, spettacolo doppio per una fascia di età più giovane. Mentre l’11 agosto a Lecce arriverà Tananai, giovane cantautore che si è fatto conoscere sul palco di Sanremo e, negli ultimi giorni, è protagonista del tormentone estivo “La dolce vita” assieme a Fedez e Mara Sattei. Il 16 agosto, Madman e Rancore: un altro concerto a doppia voce. Il 18 agosto, l’atteso live dei Litfiba: la band fiorentina ha annunciato che si tratterà del tour di chiusura carriera. E il 21 agosto un altro concerto doppio: quello di Francesco De Gregori e Antonello Venditti, assieme su un unico palco. Il 23 Agosto ritorna un anno dopo la sua esibizione leccese Sangiovanni. Entro la fine di agosto un’altra data, ancora da definire, porterà nel Salento una sorpresa ma il nome resta tuttora top secret.

LECCE BEACH ARENA
La notte tra 8 e 9 agosto, sarà Giuliano Sangiorgi il protagonista dell’Alba Locomotive, alle 4.30 nella Lecce Beach Arena allestita sulla spiaggia di San Cataldo. Il direttore artistico Raffaele Casarano incontra sul palco il cantante e leader dei Negramaro, che per anni è stato a sua volta co-direttore artistico dell’Alba Locomotive. Un concerto che si annuncia già irripetibile, in cui, in attesa del sorgere del sole, Sangiorgi e Casarano suoneranno insieme anche a Mirko Signorile al piano, Giorgio Vendola al contrabbasso, Alessandro Monteduro alle percussioni, Marco D’Orlando alla batteria e la partecipazione straordinaria della Moka Family Big Banda.
Parte dell’incasso del concerto sarà devoluto dalla Locomotive Impresa Sociale SRL per l’acquisto di un bene strumentale che sarà donato per la riqualificazione del parco giochi della Marina di San Cataldo.

Continuano, inoltre, fra luglio e agosto con successo gli appuntamenti di cinema, musica, teatro e danza ai Teatini con Teatini Cinema a cura del Db d’Essai nelle serate di martedì, mercoledì e giovedì, con i concerti della Camerata Musicale Salentina, il Jazz Around Festival in programma dal 29 al 31 luglio, la stagione di danza del Balletto del Sud al via venerdì con la nuova produzione “Sansone e Dalila – Effetto Lazarus”, le proposte musicali della Oles -Orchestra Sinfonica di Lecce e del salento e del Coro Lirico di Lecce, i concerti promossi da Genovese Management, Lecce Eventi, Associazione Cromatica, gli spettacoli di Compagnia teatrale Noi siamo noi, Compagnia Scena Muta e Associazione Civilia.

Proseguono anche le presentazioni di libri agli Agostiniani, che il 24 luglio e il 3 agosto sono in programma rispettivamente anche gli spettacoli “L’Acquasantissima” e “Iancu”, a cura di Ura Teatro, e gli appuntamenti con la poesia al Conservatorio di Sant’Anna a cura del Fondo Verri.

«Anche quest’estate, grazie alla collaborazione – dichiara l’assessore allo Spettacolo Paolo Foresiocon le tante realtà private (associazioni e imprese) e le istituzioni del territorio come il Conservatorio, abbiamo realizzato un cartellone estivo che più di 200 appuntamenti fra giugno e settembre con l’intenzione di allungare ancora la stagione dopo i dati incoraggianti dello scorso anno. Obiettivo dell’Amministrazione è quello di far vivere tutti i nostri luoghi – anche includendone di nuovi come per esempio quest’anno l’ex Conservatorio di Sant’Anna ogni giovedì e il parco delle Tagghiate – con proposte artistiche di alta qualità».

«Consolidiamo i Teatini come fulcro della programmazione estiva – aggiunge l’assessora alla Cultura Fabiana Cicirilloma quest’anno abbiamo anche la centralità degli Agostiniani che si va connotando sempre di più come polo della lettura e della cultura. I festival che ci sono in questo periodo, da Classiche Forme di Beatrice Rana (fra l’altro con due concerti mattutini al Must) al Teatro dei Luoghi di Koreja impreziosiscono un’offerta culturale molto varia che parla a residenti e turisti».

«Esprimo soddisfazione per il cartellone di Lecceinscena – conclude il sindaco Carlo Salveminiche si arricchisce e conferma la sua cifra di qualità e di attenzione ai diversi pubblici e ai diversi luoghi. Considero il sito Lecceinscena un inedito di questa città e invito tutti a sfogliare le pagine del nostro portale nelle sue diverse sezioni, dalla musica alle mostre, dal cinema alla danza, per cogliere come oggi vivere a Lecce o visitare Lecce consenta, oltre a escursioni naturalistiche, storiche e archeologiche, anche un’ampiezza di intrattenimento originale. Questa stagione conferma la volontà dell’amministrazione di mettere a valore i vari luoghi pubblici che indichiamo come palcoscenici estivi anche per farli scoprire da chi ancora non li conosce».


Il calendario completo e costantemente aggiornato di tutti gli appuntamenti inseriti nel calendario estivo del Comune, Lecceinscena, fino a tutto settembre è disponibile sul sito www.lecceinscena.it.