Lettere al Direttore – I dirigenti del circolo cittadino del PD novolese : “Noi estranei al ‘curioso’ rinvenimento”

0
403

PDEgr. Direttore di Paise Miu

Con rammarico abbiamo letto sul Vostro web giornale la notizia, riportata con toni ironici e sarcastici, se non proprio diffamatori, del ritrovamento, nelle adiacenze della via vecchia Napoli, di un contenitore pieno di schede e documenti relativi alle precedenti Primarie del 8 dicembre u.s.

Non val la pena ribadire quanto sia incivile abbandonare rifiuti di qualsiasi genere lungo le carreggiate delle strade e nelle campagne, da sempre ci siamo posti a difesa e tutela dell’ambiente e contro questa pratica dissennata che danneggia il nostro territorio.

Per rigore e verifica della notizia data, abbiamo controllato i locali del nostro circolo cittadino ed abbiamo rilevato come tutto il materiale cartaceo utilizzato nelle precedenti primarie è al proprio posto.
Da notizie raccolte nel giro di pochi minuti, la documentazione cartacea rinvenuta parrebbe appartenere ad altri circoli e, nonostante non ne comprendiamo la ragione di questo atto incivile, ci meravigliamo della celerità nel pubblicare l’articolo senza che sia stata documentata e confermata dagli organi preposti, così come richiesto dalla deontologia professionale dei giornalisti.
Dopodiché la sollecitiamo a pubblicare una rettifica, come previsto dalle norme vigenti, riservandoci ogni tutela del buon nome del circolo cittadino del PD. 

Novoli, 24 febbraio 2014 – Coordinamento Partito Democratico – Novoli

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleL’analisi: è stata la domenica dei sogni riaperti?
Next article“Il nostro lavoro è informare. Non abbiamo nulla di cui scusarci” – L’editore di Paisemiu.com replica alla lettera del PD novolese