Gli auspici elettorali del Prof. Egidio Zacheo

0
1331

Egidio ZacheoCampi Sal.na (Le) – Si è tenuta ieri, presso la sede del circolo PD di Campi Salentina, al cospetto di tutti i rappresentanti dei tre partiti della coalizione di centro sinistra: Angelo Sirsi, segretario del locale circolo PD, Alessandro Conversano per “Sinistra Ecologia e Libertà”, Giuseppe Bianco per il movimento “La Puglia per Vendola”, la presentazione del candidato sindaco. Le preferenze di tutto il raggruppamento politico, come più volte sottolineato dal segretario di circolo Angelo Sirsi,  sono converse nella persona di Egidio Zacheo che senza esagerazione è da considerarsi mentore di buona parte della classe politica di Campi.

Dopo una breve introduzione del segretario cittadino, è intervenuto Salvatore Piconese, segretario provinciale del Partito Democratico, che ha posto l’accento sull’importanza dell’obiettivo raggiunto: la ricostruzione dell’unità del centro sinistra di Campi S.na attorno alla figura di Egidio Zacheo grazie anche al senso di responsabilità avuto da chi avrebbe potuto ambire alla candidatura ma che, verificate le condizioni, si è messo al servizio della coalizione. Superando divisioni personali, nell’interesse collettivo, ciò ha permesso di mettere in campo la migliore classe dirigente, facendo di Campi un modello da seguire per gli schieramenti di centro-sinistra presenti nei vari comuni della provincia che si apprestano al voto.

“In queste condizioni”, ha affermato Piconese, “il centro sinistra può partire speditamente per l’avventura elettorale. Con una coalizione non chiusa che dovrà parlare a tutta la cittadinanza senza preclusioni e che, avvalendosi della esperienza strategica del prof.  Zacheo, potrà avviarsi a rivincere a Campi Salentina.”

Breve replica di Angelo Sirsi, che ha sottolineato l’intenso lavoro del PD locale, di S.E.L. e della Puglia per Vendola, volto caparbiamente a cercare ciò che unisce il centro-sinistra di Campi, arrivato unitariamente all’espressione del proprio candidato nella persona di Egidio Zacheo che,  partendo dalle basi di un’esperienza solida come quella del professore, costituisce non un ripiego ma uno sguardo al futuro per la comunità tutta.

“La mia candidatura, è stata fortemente voluta dalla coalizione, che mi ha considerato una risorsa. Non potevo quindi sottrarmi a questa nuova battaglia, perché l’impegno amministrativo nella prossima consiliatura sarà ancora più pressante, perché il progetto per Campi sarà ancora più ambizioso”.
Esordisce così nel suo discorso il candidato Egidio Zacheo. “Partendo dal fatto che le mie passate esperienze amministrative, da tutti considerate positive, possono e devono essere una solida base per puntare in alto nel rilancio della nostra comunità”, ha poi continuato, ”la forza della mia candidatura, è data dalla forte unità della coalizione che mi sostiene. Si ragiona molto spesso in termini individuali, a mio avviso bisogna vedere cosa c’è dietro a chi si propone alla guida di una comunità. Dietro di me c’è una grande coalizione con una grande progettualità e questo da serenità all’intera cittadinanza che sa di potersi affidare in mani salde che guideranno la città attraverso una progettualità vicina ai bisogni della gente. Questa consapevolezza, ci porta a far sì che la  nostra coalizione sia aperta all’apporto di tutte quelle persone, anche di estrazione politica diversa, che vogliano mettersi al servizio della comunità.” Ha infine concluso: “ Auspico un confronto sereno con il mio ex assessore Massimo Como, al quale potreste chiedere cosa ne pensa della sua esperienza nella amministrazione da me guidata. Penso che non potrà parlare che bene di quella sua esperienza. Comunque, nel caso vincessimo noi, il nostro progetto è così ambizioso che ci vorrà per realizzarlo il contributo di tutti per il bene di Campi. Se dovessimo perdere faremo un’opposizione serena e tranquilla, sempre nell’ottica del bene della collettività”.

Attendiamo di conoscere il programma elettorale del Prof. Zacheo e della sua coalizione. Ci uniamo al suo auspicio di una campagna elettorale tranquilla, dando voce naturalmente anche agli altri schieramenti in campo per questo importante appuntamento elettorale della comunità campiense.

{loadposition addthis}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleFlavia Abati: omaggiamo la donna, da sempre soggetto preferito dai grandi artisti
Next articleUn soggetto vivace