Audizione presso la Regione Puglia del Movimento ProgrammAzione Accanto ai parenti dei malati di Covid in condizioni critiche

0
29

Il Movimento ProgrammAzione ha partecipato, in modalità online, ai lavori della III Commissione consiliare regionale permanente su audizione richiesta dal consigliere regionale Paride Mazzotta.

La referente regionale Maria Elia, presente all’incontro a nome del presidente Giovanni Gallo, ha rivendicato il diritto per i malati di Covid di poter ricevere delle visite “in sicurezza”, almeno di un familiare. Evidenziando che in altre strutture in altre regioni esiste già per i parenti la possibilità di accesso e che questo ha prodotto il miglioramento clinico dei pazienti stessi.

Ad ascoltare le istanze del movimento, l’assessore alla Sanità, Lopalco e il Direttore della ASL di Lecce, Rodolfo Rollo. Questi hanno assunto l’impegno di valutare un protocollo utile ai parenti stretti dei malati di Covid e da qui rendere possibili visite contingentate.

Il presidente Giovanni Gallo ha evidenziato che “queste premesse sono confortanti, ma non molleremo la presa fino a quando non saranno attuate. Perché la dignità umana è un diritto inviolabile ed inderogabile. Si Ringraziamo il Presidente della III Commissione sanità consigliere Vizzino e il consigliere regionale Mazzotta che hanno reso possibile questo confronto”.