L’Università del Salento pubblica annunci di lavoro per call center. E si scatena la polemica

0
339

Università del SalentoLecce – La notizia ha fatto il giro del web in poco tempo scatenando non poche sconcertanti e indignate reazioni da parte dei diretti interessati.

Stiamo parlando dell’annuncio di lavoro comparso sulla bacheca  dell’Università del Salento che promuove la ricerca di operatori call center inbound per una nota agenzia interinale leccese.

Ora il problema non riguarda affatto la figura ricercata in sè dall’annuncio, dal momento che si tratta  di un lavoro dignitoso pari a qualsiasi altra mansione, ma il “fatto curioso” è che sia proprio un sito istituzionale quale quello dell’ateneo salentino, il cui scopo dovrebbe essere quello di fornire un alto livello di istruzione contribuendo alla formazione di menti critiche e non di operatori call center.

L’annuncio “incriminato” si rivolge in particolare ai neolaureati in materie scientifiche o umanistiche che siano in possesso di spiccate doti comunicative e commerciali, oltre ad un’ottima conoscenza dei maggiori sistemi operativi, per gestire attività di back office, help desk, etc..

Insomma tutta una serie di caratteristiche tipiche di chi dovrebbe apprestarsi a ricoprire un ruolo manageriale quando invece si tratterebbe di  rispondere al telefono.

Siamo concordi sul fatto che la laurea al giorno d’oggi non sia una garanzia per trovare lavoro, come invece accadeva fino a qualche tempo fa, così come riteniamo sia angosciante per uno studente , che dopo un estenuante e faticoso percorso di studi, si ritrovi a lavorare in un call center in attesa di trovare un impiego per cui ha studiato.

Il punto è che nessuno sminuisce la mansione dell’operatore call center, che tra l’altro potrebbe rivelarsi un’esperienza positiva per tutti, ma la cosa triste è che sia un’istituzione universitaria, nata per scopi totalmente diversi, a suggerire ai suoi neolaureati di cercare un impiego che nulla ha a che fare con il percorso di studi conseguito, qualunque esso sia.

{loadposition addthis} 

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleL’analisi: due minuti bastano a complicare ancor di più il finale
Next articleRivalutare per rinnovare