Gel igienizzanti per il “Vito Fazzi” di Lecce: la donazione di un’azienda salentina

0
39

Dermasin srl ha consegnato 850 flaconi di gel idroalcolico igienizzante mani all’associazione Cuore e mani aperte verso chi soffre, destinati ai dipendenti ospedalieri, nella giornata di ieri 7 Aprile.


LecceGli 850 flaconi di gel igienizzante mani da 100 ml sono stati consegnati dal dott. Massimo Sindaco, CEO della Dermasin di Collepasso, a Don Gianni Mattia, Cappellano dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce e responsabile della ONLUS che opera presso il nosocomio.

I laboratori Dermasin SRL hanno deciso di sospendere temporaneamente la produzione dei prodotti a marchio “Salentum I Profumi”, utilizzando le strutture a disposizione per la produzione di gel idroalcolico igienizzante mani, per contribuire e far fronte alla gestione dell’emergenza COVID-19.

Con questo gesto, l’azienda che opera da anni nel settore del beauty, viene incontro all’urgenza legata alla scarsa reperibilità di quest’ultimo sul territorio nazionale, mettendolo a disposizione di chi combatte in prima linea questa battaglia difficile.

In questo momento di difficoltà nazionale, nel quale presidi sanitari e operatori assolvono un compito delicato, l’azienda di Collepasso vuole fornire il proprio contributo solidale per venire incontro all’emergenza sanitaria nel territorio salentino.

“La nostra, come tante aziende italiane, oggi, non si ferma – ha dichiarato Massimo Sindaco – Certi di poter affrontare e superare insieme questo momento difficile, mettiamo a disposizione tutti i mezzi che abbiamo in nostro possesso. Uniti ce la faremo: andrà tutto bene!”