Successo e soddisfazione per “Lecce Fashion Week-end – Moda Made in Puglia”, a Lecce lo scorso 8 e 9 giugno

0
863

Sfilata LecceLecce – Grande successo per la decima edizione di “Lecce Fashion Week-end – Moda Made in Puglia”, kermesse svoltasi sabato e domenica scorsi (8 e 9 giugno) a Lecce. La centralissima via Rubichi, eccezionalmente trasformata in una suggestiva passerella a cielo aperto, è stata teatro dei defilé di 13 giovani stilisti pugliesi e di due scuole di moda del nostro territorio. 

La manifestazione, capitanata da Elisabetta Bedori, è stata realizzata dall’Agenzia Alta Voce in collaborazione con l’Associazione Stage e patrocinata dal Comune di Lecce, Provincia di Lecce, Camera di Commercio di Lecce e API (Associazione Piccole Imprese). Ad inaugurare le due serate, magistralmente condotte dalla giornalista RAI e critica di moda, Rosanna Cancellieri, un’originale performance dedicata alla moda capelli a cura di Roberta Apos. Curatrice Make-Up, Fabiana Sacquegna.

Unico appuntamento che stimola e lancia i giovani talenti locali della moda, quest’ultima edizione di “Lecce Fashion Week-end” ha ospitato le originali creazioni di Annarita Polito. La sua collezione fresca e scattante,i spirandosi ai colori del Salento, denota una preziosa fattura artigianale, uno stile grafico semplice e uno studio accurato sulla forma e la linea. Mentre il defilé di Alessandro Trevisano, partendo dalla sua esperienza nel settore sposa e cerimonia, si avventura con notevoli risultati nel campo del fashion. La sua è una rivisitazione degli anni 80’; uno stile romantico con tonalità flou e pastello contrastati dalle note rock del nero e del blu. A seguire le proposte di Maria Ancona, ex collaboratrice nella Maison Versace. La sua è una collezione con dettagli, colori e costruzioni sartoriali che delineano uno stile deciso e sensuale. Tessuti floreali leggeri e trasparenti con particolari dipinti a mano che esaltano la sua creatività artistica e sartoriale. Riflettori accesi sulla nuova collezione del brand Mandorleamare delle sorelle Carrozzo che quest’anno propone la nuovissima linea “Bable”, collezione etno-chic dai colori forti e vitali dedicata alle taglie morbide per donne dai gusti preziosi ed eleganti.

In passerella anche le creazioni degli allievi della scuola “Morvillo-Falcone” di Brindisi. Il loro è un messaggio d’amore alla vita e alla bellezza della natura che si concretizza nella sperimentazione di materiali, tecniche e forme, nello studio del colore, nella cura e pulizia del taglio e nell’attenzione per la decorazione. Freschi e fluenti abiti, casacche dalle linee pulite, realizzate con preziosi tessuti estivi dipinti a mano che ricordano i colori e le forme della propria terra, sono invece le proposte dell’architetto-stilista, Michele Gaudiomonte, altro esempio di altissima creatività. Un mood minimalista e contemporaneo contraddistingue invece gli abiti della collezione di Alessandra Giannetti.

Un sapiente gioco di linee e tagli consentono ai suoi abiti studiate forme e trasformazioni. Colore e solo colore invece per l’estate 2013 di Cri Cri Beach, di Cristiana Marra. La linea propone costumi da bagno in morbida microfibra, pezzi unici da accoppiare secondo il gusto e l’umore di chi li indossa. Novità dell’anno una cascata di pois, pizzi, glitter e frange. Defilé sbarazzino quello delle collezioni-ricerca del negozio “Nuovo Cinema Paradiso-Guerrilla Store” dello stilista Matteo Sorbellini che ospiterà nel suo nuovo negozio a Lecce le collezioni degli stilisti partecipanti alla kermesse. Sfilano inoltre Antonio Monopoli con una elegante collezione cerimonia donna e sposa e la Scuola Moda Rosanna Calcagnile di Lecce.

Una linea semplice per tutte le taglie, impreziosita dalla creatività pittorica della stilista, delinea la prima collezione della instancabile Beatrice Zapponi. Tessuti freschi e raffinati qualilino e cotone, linee contemporanee essenziali, sono i tratti distintivi degli abitini estivi della stilista Annarosa Cardignan, che in passerella propone inoltre la sua allegra collezione di costumi da bagno donna. Creatività vulcanica unita ad una grande fattura sartoriale siglano la colorata collezione estiva donna di Cinzia Padula, perfetta per qualsiasi occasione.

In esclusiva per Lecce Fashion Week la nuova e divertente linea di leggins e top di Cristel Carrisi che, con il suo brand, Crisberry, sta avendo un grande successo in America. Presenza di rilievo quella di Gianni De Benedittis, eclettico designer per il brand “Futuro Remoto Jewels” che ha proposto le sue creazioni realizzate per “LA PERLA”. Suo l’originalissimo collier scultura, pezzo unico in argento e diamanti neri, realizzato per INDEN, azienda leader nella progettazione e realizzazione di cucine su misura che per la prima volta quest’anno è stata presente alla manifestazione.

Tutti gli stilisti sono stati omaggiati con un raffinato gioiello artigianale, realizzato in cartapesta da MAGMA Jewels, originalissimo marchio di Francesca Mazzotta e Pamela Maglie. Ad applaudire i giovani stilisti in passerella un parterre di tutto rispetto: Simonetta Gianfelici, Flamino Soncini, Antonio Di Lelio, Flavia Colli Franzone, Magda Battistella, Cristina Egger, Edoardo De Giorgio.

{loadposition addthis}