Novoli, in arrivo l’Ecocentro. Finalmente differenziare sarà più facile e vantaggioso

0
549

Finanziata la piattaforma ecologica che contribuirà a preservare l’ambiente e premiare chi consegnerà un maggior numero di rifiuti.

EcocentroNovoli (Le) – Grazie al finanziamento “FESR 2007 – 2013” per la “Realizzazione di Centri Comunali di Raccolta (CCR)” Novoli avrà un Ecocentro per la tutela dell’ambiente e per aumentare la percentuale di raccolta differenziata in modo tale da abbattere il costo della tassa sulla spazzatura.

Venerdì 21 novembre scorso, il Vice Sindaco ed Assessore all’Ambiente del Comune di Novoli, Gianmaria Greco ha sottoscritto negli uffici dell’assessorato all’Ambiente della Regione il capitolato che attribuisce al Comune di Novoli un finanziamento di 250 mila euro, per la struttura da realizzare, secondo le disposizioni contrattuali, entro maggio 2015.

Al suo interno troveranno posto una serie di contenitori per il conferimento di tutte le frazioni riciclabili (carta, vetro, plastica, metallo, legno) oltre agli scarti verdi (sfalci di potature, scarti vegetali) ed ai rifiuti ingombranti e dismessi.

L’area, che sorgerà sulla strada che collega Novoli a Trepuzzi, e sarà schermata da una fascia di verde, prevede la presenza di due addetti alla custodia affinché il conferimento dei rifiuti, nei giorni di apertura al pubblico, avvenga secondo le modalità previste dal regolamento comunale.

L’Ecocentro sarà anche dotato di un sistema di pesatura elettronico che permetterà di prevedere una serie di premi per i cittadini che provvederanno a conferire i rifiuti riciclabili, con un sistema molto simile a quello più comune dei punti – benzina.

Finalmente la comunità novolese potrà fruire di questo nuovo spazio, fortemente auspicato dall’assessorato all’Ambiente del Comune e necessario per ottimizzare il servizio di raccolta dei rifiuti, oltre che per ottenere un beneficio economico per tutti i cittadini. 

{loadposition addthis}