Lecce-Salernitana: le probabili formazioni

0
308

formazioni lecce salernoLecce: La situazione degli indisponibili potrebbe peggiorare nelle ultime ore, infatti, Filippo Perucchini è in dubbio a seguito di un attacco influenzale: in caso di mancato recupero dell’ex Como l’estremo baluardo difensivo giallorosso sarà Davide Petrachi. In difesa è stato convocato Danilo D’Ambrosio ma le sue condizioni non al top lasciano presagire la riproposizione dell’ex Cremonese Simone Sales; il terzino di Sanarica andrà a comporre la linea difensiva assieme alla coppia centrale Diniz-Vinetot ed a Walter Lopez, chiamato al confronto col terzino scuola Lazio Luciani. A centrocampo Papini ritornerà a giocare dal 1’ al fianco di Nicolas Amodìo. Sulle fasce offensive sarà probabile il sorpasso di Adriano Ferreira Pinto su Fabrizio Melara, almeno dal 1’, assieme alle “sicurezze” Bogliacino e Doumbia dietro al capitano Fabrizio Miccoli.

Salernitana: Perrone opterà per un abbottonato 4-1-4-1, schieramento che si baserà molto sul contenimento degli attacchi giallorossi, sulle ripartenze e su un denso centrocampo che cercherà di fungere da diga ad una difesa in difficoltà. Davanti al portiere Iannarilli (positivo nel match d’andata) l’unico senatore della difesa dovrebbe essere Morris Molinari, che coadiuverà i giovani Piva, Luciani e Tuia nel difficile match del “Via del Mare”. A centrocampo Perpetuini agirà da diga con compiti di particolare attenzione e marcatura su Mariano Bogliacino; il resto della mediana vedrà Montervino e Ricci (favorito sul rientrante Volpe) ai lati e Capua a completamento al centro. Il peso offensivo dei campani poggerà su Ciro Ginestra e su Pasquale Foggia, il quale agirà qualche metro dietro l’ex Gallipoli; a partita in corso Perrone potrebbe optare per l’inserimento dell’ariete Guazzo. 

 

{loadposition addthis}