Il GAL Serre Salentine a Casa Italia Atletica

0
276

Dal 10 al 18 agosto a Mosca per i Campionati Mondiali di Atletica Leggera

GALIl GAL “Serre Salentine” si presenta al pubblico russo in occasione dei Campionati Mondiali di Atletica Leggera che, dal 10 al 18 agosto, si svolgeranno a Mosca.

Infatti, su invito della Federazione Italiana di Atletica Leggera, il GAL, insieme ad altri Enti locali, istituzioni e aziende, porta in mostra il territorio con i suoi prodotti eno-gastronomici, nell’ambito del progetto Casa Italia Atletica.

Offrire un valido supporto agli atleti azzurri durante i campionati, ricreando all’estero l’atmosfera, il calore e i sapori d’Italia: è questo l’obiettivo principale di Casa Italia Atletica che, nel corso degli anni, è divenuta sempre più un luogo di promozione e di valorizzazione del Made in Italy. Una grande vetrina, quindi, per illustrare le risorse turistiche, culturali, artigianali, enogastronomiche e produttive italiane.

In questo contesto si inserisce la partecipazione del Gruppo di Azione Locale “Serre Salentine” che non solo promuoverà il territorio e le bellezze dei quattordici comuni che ne fanno parte (Alezio, Alliste, Casarano, Collepasso, Galatone, Gallipoli, Matino, Melissano, Neviano, Parabita, Racale, Sannicola, Taviano e Tuglie), ma anche i prodotti enogastronomici tipici del territorio di riferimento.

“Una grande occasione per i comuni del GAL Serre Salentine”, così  afferma soddisfatto, il Presidente del GAL, Salvatore D’Argento.

“La partecipazione a Casa Italia Atletica – continua D’Argentoè solo una tappa intermedia del lungo e variegato percorso messo in atto già da due anni. Una grande opportunità promozionale e un’occasione importante per introdurre l’area delle “Serre Salentine” anche in un circuito turistico a livello mondiale. Grazie alla partecipazione a Casa Italia Atletica, il Gruppo di Azione Locale può mettere in mostra un territorio che si contraddistingue, da sempre, per le sue bellezze storico, artistiche e paesaggistiche, per la sua cultura e le sue tradizioni, per i suoi eventi, per la sua ricettività agrituristica e nei centri storici, per la sua enogastronomia e per il suo artigianato. In un momento storico che, nonostante la congiuntura economica negativa, vede l’export italiana in fase di continua crescita la partecipazione a questo importante progetto risulta essere una risposta forte e concreta capace di portare sicuramente, in futuro, dei risultati positivi, creando occasioni di sviluppo per tutto il territorio delle Serre Salentine. La nostra presenza e anche vicinanza – conclude il Presidente, Salvatore D’Argento – all’atleta Daniele Greco, diventato testimonial del Salento e che auguriamo possa trionfare nel Mondiale di agosto a Mosca”.

{loadposition addthis}

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleLa Musa: sfilata di moda a Porto Cesareo
Next articleMoriero: «A Terni per avere risposte». Probabili formazioni.