A Lizzanello, “diamo un calcio al razzismo”: un’amichevole per promuovere integrazione e accoglienza nello Sport

0
8

Lizzanello (Le) – “Diamo un calcio al razzismo”, amichevole domenica pomeriggio 01 dicembre 2019, dalle ore 14:30 presso il campo sportivo di Lizzanello, tra Ingrosso Impianti Lizzanello (Campioni AICS 2018/2019 e Supercoppa AICS 2019) e Rinascita Refugees.

L’evento sportivo, che vede il patrocinio del Comune di Lizzanello, intende promuovere i principi di integrazione e accoglienza nello sport.

La squadra Rinascita Refugees, che sta disputando il campionato di terza categoria Figc–Lnd, è composta da calciatori richiedenti asilo e ospiti dei progetti Sprar/Siproimi, gestiti da Rinascita Cooperativa Sociale nei Comuni appartenenti all’Union3. Rinascita Cooperativa Sociale affronterà questa nuova sfida con Rinascita Refugees, portando in giro nei vari campi di calcio delle provincie di Lecce e Brindisi, le storie, le speranze ed il talento calcistico di giovanissimi ragazzi che hanno messo in gioco la propria vita lontani km e km da casa per costruire per se stessi e le loro famiglie un futuro migliore. Vincenzo Nobile è il direttore sportivo dell’ASD Rinascita Refugees, guida tecnica affidata a Mr. Niang Baye Hassane del Senegal, operatore e mediatore linguistico dei progetti di accoglienza gestiti dalla cooperativa.

#NoRacism