“Polvere di stelle” per gli orti urbani, al Paisiello di Lecce

0
363

Polvere di stelleLecceMartedì 9 giugno, alle ore 20.30, al teatro Paisiello a Lecce, è in programma lo spettacolo dal titolo Polvere di stelle, per la regia di Chiara Brunetta. A metterlo in scena sarà la Compagnia La Busacca di Francesco Piccolo. La manifestazione è patrocinata dal Comune di Lecce.

Si tratta di un percorso musicale che fa omaggio alle stelle della nostra storia musicale, quelle stelle che ci hanno lasciato addosso la loro polvere luminosa. Dall’Avanspettacolo, che denunciava le ingiustizie degli anni del fascismo dietro le maschere giocose e sbarazzine di Totò, Aldo Fabrizi, Renato Rascel, Nino Taranto, Monica Vitti, Alberto Sordi, Nino Manfredi, Vittorio De Sica alle canzoni delle grandi personalità  musicali di Gabriella Ferri, Modugno, Jannaci, Gaber, Rino Gaetano, Mia Martini, Battisti e tanti altri.

Voce conduttrice sarà quella di Francesco Piccolo. Saliranno sul palcoscenico del Paisiello Chiara Brunetta, Salvo Cezza, Claudia Mancino, Noemi Centonze, Antonella Rizzo, Sasy Piccolo, Stefania Bocco, Antonio Sparascio 

L’intero incasso sarà devoluto in beneficenza per il progetto Orti Urbani.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleUn fitness gratuito accessibile a tutti, grazie all’A.S.D. Top Runners
Next articleA Lecce la danza di Toni Candeloro per Maja Plisestkaja