“Lo specchio dei tempi”, un dramma in atto unico il 24 novembre a Trepuzzi

0
71

Trepuzzi (Le) – Nella rosa degli appuntamenti volti a promuovere la cultura della non-violenza e a contrastare il più possibile gli attacchi aggressivi che piovono da  ogni parte sul sesso femminile e non solo, è in programma “Lo specchio dei tempi”, un dramma in atto unico di Stefania De Ruvo per la Compagnia NordSalentoTeatro.

Patrocinata dal Comune di Trepuzzi e la Commissione Pari Opportunità, l’opera sarà in scena a Trepuzzi presso l’Aula Consiliare in Corso Garibaldi alle ore 18 del 24 novembre 2022.

La trama prevede uno scontro generazionale tra nonna e bisnipote nello squarcio dell’inizio del secolo scorso per arrivare ai giorni nostri. Come si viveva e si esperisce poi la violenza?  La storia è concepita in un sogno, dopo il quale la giovane protagonista si chiede “sogno o son desta?” Si risolve tutto grazie ad una magica autoconsapevolezza? Il finale è ovviamente a sorpresa…