Arriva a Novoli il primo laboratorio stabile di teatro per bambini a firma Factory e Principio Attivo Teatro

0
803

Laboratorio di teatro a NovoliNovoli (Le) – Esiste certamente un forte connubio tra i bambini e la magia del teatro, che non a caso da sempre attrae i più piccoli; cosa sono, infatti, i giochi che tutti i bambini praticano fin da piccolissimi, se non giochi di teatro? Quell’immedesimarsi in oggetti, animali o altri personaggi, caratterizza la gran parte dei giochi dell’infanzia. In tal senso il teatro assume la forma di un luogo di socializzazione, nel momento in cui grazie alla recitazione si apprendono le dinamiche relazionali, imparando a condividere esperienze ed emozioni con l’altro e aiutando a superare eventuali problemi legati a timidezza e linguaggio.

Essendo poi l’arte del teatro, strettamente connessa al corpo, aiuta i più piccoli, e non solo, ad esprimere emozioni e stati d’animo, mettendo a disposizione un canale per liberarsi da ansie e paure. Queste le premesse e le motivazioni che hanno spinto le due compagnie teatrali Principio Attivo e Factory Compagnia Transadriatica, ad avviare per la prima volta a Novoli, un laboratorio stabile di teatro per bambini e ragazzi, all’interno della residenza teatrale del Teatro Comunale di Novoli.

Il corso sarà diviso in due laboratori, con un incontro a settimana ciascuno: martedì pomeriggio dalle 17:30 alle 19:30 e sabato mattina dalle 9:00 alle 12:00 presso la Sala Ex Mercato-Drogheria delle arti in piazza Regina Margherita a Novoli. Il laboratorio si avvarrà delle competenze delle attrici Ilaria Carlucci (Factory Compagnia Transadriatica), Silvia Lodi e Francesca Randazzo (Principio Attivo Teatro).

Il corso teatrale, dunque, si pone come obiettivo la riscoperta dei campi dell’arte ed un miglioramento dei potenziali espressivi, offrendo strumenti che possano stimolare all’uso del linguaggio del teatro, in un’ampia offerta che comprende l’attraversamento di più campi.

Il percorso affronterà, infatti, le varie fasi di costruzione di uno spettacolo teatrale in cui i partecipanti saranno guidati ad attraversare i vari linguaggi che usualmente si compenetrano nella creazione dell’opera teatrale.

Le diverse competenze personali delle tre conduttrici forniranno gli strumenti necessari per poter approfondire il lavoro ed alimentarlo in tutti i suoi sfaccettati aspetti.

Si partirà dalla narrazione alla drammatizzazione attraversando fasi di lettura, analisi del testo e scrittura creativa, per arrivare al lavoro sul corpo e sui propri mezzi espressivi; si approfondiranno pratiche legate alla voce e al movimento, per poi entrare nel vivo della caratterizzazione dei personaggi tramite tecniche di comunicazione, interpretazione e dizione, fino ad analizzare le possibilità dello spazio e della costruzione di strutture sceniche.

Ogni incontro sarà basato sulla trasmissione di un sapere che puntualizza alcune conoscenze metodologiche per arrivare ad un “saper fare insieme” che rimette in gioco un uso libero e creativo della propria espressività.

Il costo è di 20€ mensili per ciascun laboratorio, inoltre per tutti gli iscritti sarà possibile assistere agli spettacoli della rassegna per le famiglie del Teatro comunale di Novoli “Ci vuole un fiore, a teatro con mamma e papà” al costo di € 4,00 anziché €5,00; per gli iscritti a entrambi i corsi è previsto anche un ingresso omaggio ad uno degli spettacoli di Kids, Festival del Teatro e delle Arti per le Nuove Generazioni, che si svolgerà a Lecce dal  28 dicembre 2016 al 7 gennaio 2017.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare via mail o telefono ai numeri 340 3769613 | 327 7372824 | 320 0119048 o scrivendo all’indirizzo mail teatrocoumnaledinovoli@gmail.com.