#Amministrative2015. Lettera aperta ai candidati a Sindaco di Novoli

0
999

Questo comunicato viene pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di Paisemiu.com

Innovazione CivicaSiamo un gruppo di novolesi con una caratteristica comune: la passione civile.

Crediamo che l’obiettivo di tutti i cittadini sia contribuire al miglioramento della comunità, della sua amministrazione, della sua economia. E’ questo che ci ha spinto a dare vita ad “InNovAzione civica”, impegnandoci in prima persona, anche attraverso progetti (come per esempio “Ricicloni” o il corso sul primo soccorso pediatrico) realizzati in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Abbiamo letto con attenzione i programmi delle tre liste civiche e dei rispettivi candidati alla carica di Sindaco, in prevalenza ispirati da una ricerca della partecipazione e dalla volontà di fare, realizzare. I buoni propositi ci sono (pur con inevitabili lacune) e – comunque vada – rappresentano una buona base programmatica per il prossimo quinquennio.

Abbiamo pensato che valesse la pena riporre fiducia in questi nostri concittadini che, bisogna riconoscerlo, almeno ci hanno messo la faccia, evitando di praticare lo sport molto diffuso della critica gratuita. Per questo ci auguriamo, come associazione, di poter collaborare anche con la prossima Amministrazione, impegnandoci allo stesso tempo ad essere da pungolo, affinché i punti programmatici della “squadra” vincente continuino a rappresentare la spina dorsale del patto stretto con i novolesi.

C’è però una tematica che ci sta a cuore più di tutte: la partecipazione della cittadinanza (che deve essere ricercata, anche se costa fatica) e la trasparenza delle decisioni prese per il bene della Comunità. Per questo lanciamo una proposta ai tre schieramenti in campo, chiedendo formalmente un pubblico impegno a istituire la figura del Garante dei cittadini (magari in forma collegiale e cercando il supporto delle associazioni del territorio), con compiti di proposta, promozione di istanze comuni, di tutela dei diritti e degli interessi generali dei novolesi, nel caso in cui si verifichino ritardi ingiustificati, “scostamenti” dalle buone pratiche amministrative, carenza di informazioni.

Potrebbe essere un valido strumento a disposizione dell’Amministrazione per coadiuvare le scelte, magari impopolari nel breve periodo, motivandone la necessità per il progresso della nostra comunità.

Si tratta di una proposta che è già realtà in molti Comuni del nostro Paese e che sicuramente contribuirebbe ad avvicinare i cittadini alla vita politica e amministrativa di Novoli. Siamo quindi fiduciosi di trovare ampia disponibilità verso questa proposta, come sugello degli impegni assunti da ciascuna lista con la presentazione del programma.

Per InNovaAzione civica

Barbara De Bonis, Paola De Lorenzis,

Fabio La Grua, Federica Miglietta,

Nico Parlangeli, Giulia Reale

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articlePorto Cesareo, nuova intimidazione rivolta a Stefano My, candidato consigliere con “Cambiare rotta”
Next articleVilla Convento, ritrovato cadavere in villa