Pagliaro: “Governo strabico, guarda solo in una direzione. Il Salento merita lo stesso rispetto di Venezia”

0
46

Lecce – “Nemmeno di fronte alle calamità naturali i signori del Governo riescono ad agire equamente. Il Premier Giuseppe Conte ha garantito  20 milioni, immediati, come primi fondi per gli interventi urgenti a sostegno del capoluogo lagunare duramente colpito. Questa decisione va bene, per noi va benissimo, Venezia e il Veneto meritano rispetto, e meritano di poter ricostruire ciò che è stato devastato: lo stesso rispetto però lo merita il Salento.

Siamo stanchi di essere considerati l’ultima ruota del carro; il maltempo ha distrutto le nostre marine e non solo. Sta rischiando di mettere in ginocchio aziende e famiglie. Tra i luoghi più colpiti ci sono Porto Cesareo, Gallipoli, Nardò, Ugento e Leuca e si rischia veramente il collasso. Dove sono i parlamentari salentini rosso-rosso-gialli? A Venezia? Un plauso doveroso soltanto all’europarlamentare della Lega Massimo Casanova, eletto nella nostra Circoscrizione, che si è mosso celermente con la Commissione europea.Tutti gli altri dove sono? Chiediamo urgentemente che il trattamento per il Salento sia equiparato a quello ottenuto da Venezia. Noi i nostri danni li stiamo calcolando, il Premier Conte e i parlamentari salentini rosso-rosso-gialli si muovano per decidere quali possono essere le somme da stanziare immediatamente”.

Lo scrive in una nota il Presidente del Movimento Regione Salento, Paolo Pagliaro.