Novoli, Giovanni De Luca giovane ed entusiasta neopresidente dell’Assise Comunale Cittadina

0
998

Gianni De LucaNovoli (Le) – All’indomani delle elezioni amministrative del 31 maggio, in occasione della prima assise comunale, tenutasi il 17 giugno, il consigliere Giovanni De Luca, 39 anni,  è stato eletto Presidente del Consiglio Comunale di Novoli.

Giovanni De Luca risulta, ad oggi, il più giovane politico chiamato a ricoprire l’importante carica istituzionale nella storia del paese. Il neopresidente vanta un curriculum di tutto rispetto: politico e amministratore di lungo corso, esponente della destra del Movimento Sociale Italiano – FT prima e del Movimento per Novoli, poi.

Nel suo primo intervento ha manifestato l’intento di attribuire maggiore incisività alle commissioni consiliari, vero terreno di confronto dialettico fra maggioranza ed opposizione; rivestirà anche il ruolo di Consigliere dell’Unione dei Comuni del Nord Salento, essendo stato fra i fondatori, sempre presente, nell’intento di stabilizzare l’importante e strategico Ente di prossimità. 

Nell’augurare buon lavoro, l’auspicio è che, colui che siederà sullo scranno più alto dell’assise cittadina, sappia essere figura di raccordo e garanzia fra le varie anime che la compongono.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articlePresentata la cordata di Sticchi Damiani: l’alba di una nuova era
Next articleNovoli, “SVUOTA TUTTO”: due giorni per evitare l’Ecotassa