Il Sindaco di Novoli Giamaria Greco si dimette: “Mi sono fidato delle persone sbagliate”. De Luca contro il commissariamento

0
426

Novoli (Le) – Sono di oggi le dimissioni del Sindaco del Comune di Novoli, Gianmaria Greco, a darne notizia lo stesso primo cittadino attraverso un post su Facebook diffuso in rete: “Questa mattina ho presentato al protocollo del comune le mie dimissioni dalla carica di Sindaco. Dopo aver constatato, a seguito dell’abbandono di tre esponenti di maggioranza, passati di fatto all’opposizione, di non avere più i numeri per governare, non potevo più evitare di compiere questo gesto. Sono rammaricato per l’irragionevolezza dimostrata dai tre nell’ultimo consiglio nel bocciare diversi atti che avranno conseguenze negative sul bilancio di previsione 2018 e sul futuro della comunità. Mi scuso con la cittadinanza per essermi fidato delle persone sbagliate, e non essere riuscito ad evitare tutto ciò, ma ero convinto che il buon senso ed il bene comune potessero prevalere. Ringrazio tutti i dipendenti ed i collaboratori con i quali ho avuto il privilegio di lavorare in questi anni, ed in particolare gli amministratori rimasti fedeli al progetto condiviso. Ringrazio infine i tanti concittadini che, soprattutto negli ultimi tempi, mi hanno sostenuto ed incitato ad andare avanti. Ho sempre amato Novoli, per la sua crescita mi sono impegnato in questi anni, e continuerò a farlo anche da semplice cittadino”. futuro della comunità.
Mi scuso con la cittadinanza per essermi fidato delle persone sbagliate, e non essere riuscito ad evitare tutto ciò, ma ero convinto che il buon senso ed il bene comune potessero prevalere.
Ringrazio tutti i dipendenti ed i collaboratori con i quali ho avuto il privilegio di lavorare in questi anni, ed in particolare gli amministratori rimasti fedeli al progetto condiviso. Ringrazio infine i tanti concittadini che, soprattutto negli ultimi tempi, mi hanno sostenuto ed incitato ad andare avanti.
Ho sempre amato Novoli, per la sua crescita mi sono impegnato in questi anni, e continuerò a farlo anche da semplice cittadino

La notizia era già nell’aria, in particolare dopo le ultime vicende politiche che hanno visto tre membri della maggioranza votare contro il Sindaco per le tariffe Tari ed altri provvedimenti. Si profila dunque un commissariamento per il Comune di Novoli, anche se il capogruppo di maggioranza Giovanni De Luca, pare voler evitare a tutti i costi questa possibilità: “In qualità di capogruppo di maggioranza – ha dichiarato De Luca – ho il dovere politico di evitare al paese 14 mesi di Commissariamento. Mi adopererò combattendo fino all’ultimo contro tanta irragionevolezza.

Risulteranno pertanto decisivi i prossimi giorni per comprendere meglio le conseguenze di questa crisi politica.