Novoli, Giovanni De Luca: “Non parteciperò alla prossima riunione di maggioranza”. E ci spiega il perchè

0
466

G. De LucaNovoli (Le) – Non parteciperà alla prossima riunione di maggioranza Giovanni De Luca, rappresentante in Consiglio Comunale di Fratelli d’Italia.

“Le motivazioni che mi hanno spinto a prendere questa decisione sono molteplici ma tutte riconducibili ad una situazione di mancanza d’intenti e comunicazione con il resto della coalizione di centro destra.“ Esordisce Giovanni De Luca.

”In previsione delle prossime consultazioni elettorali quali: le Europee, le regionali e le amministrative della primavera 2015, noi di Fratelli d’Italia avevamo chiesto una verifica politica che facesse chiarezza all’interno della compagine di centro destra. A questa prima richiesta è seguita quella di una verifica amministrativa, resasi a mio avviso necessaria già da un po’ di tempo.” Continua. “Altra nota dolente è stata la controversa questione di come far quadrare il bilancio.

Rimango nella convinzione che ci sarebbe stato il tempo utile per realizzarlo, al di là dei tagli che i tecnici hanno poi predisposto. Nonostante ciò, a malincuore, la destra novolese ha approvato l’aumento indiscriminato delle tasse che ha scatenato l’azione immediata dell’opposizione di fronte alla quale noi di Fratelli d’Italia ci siamo trovati a far fronte da soli. Per questo ho sentito il dovere di chiedere un rimpasto di giunta che non è stato preso in nessuna considerazione. Ci è stato invece risposto: Abbiamo i numeri, andiamo avanti.” Chiosa infine. “Sono convinto che senza un carico progettuale, di idee, di proposte, di vedute, di calcolo dei tempi, come quello che noi, “gruppo rautiano” della DESTRA novolese abbiamo portato, questa amministrazione abbia esaurito il suo compito.  Se per i nostri colleghi di Forza Italia, con cui abbiamo un accordo elettorale, amministrare è continuare a dire “non ci possiamo fare niente”, noi di Fratelli d’Italia lasciamo una porta aperta al dialogo… ma siamo pronti a “lanciare i semi oltre il tracciato”. 

{loadposition addthis}