Covid-19, De Blasi: “Aumenta il rischio contagio per gli sbarchi a Otranto. Si intervenga per tutelare la salute dei salentini”

0
248

Lecce“Siamo molto preoccupati per gli ultimi sbarchi di cittadini stranieri nel Salento. Secondo quanto denunciato dal segretario nazionale SaP (Sindacato autonomo di Polizia) Francesco Pulli, si stanno registrando diversi casi di positivi al Covid-19 con l’arrivo di navi trasportanti cittadini stranieri anche a Otranto”.

Lo scrive, in una nota, il coordinatore provinciale della Lega, Gianni De Blasi.

“Oltre alla giusta tutela della salute delle forze dell’ordine chiamate a vigilare sugli sbarchi, come Lega – scrive ancora De Blasi – chiediamo alle istituzioni di porre in essere ogni iniziativa per evitare che il Coronavirus si possa diffondere in un territorio, come quello della provincia di Lecce, sinora fortunatamente risparmiato dalla pandemia. E si rassicurino in questo modo anche i turisti, che sono già giunti o si accingeranno a raggiungere il Salento nelle prossime settimane. Deve essere subito garantito ogni tipo di protocollo sanitario a tutela della sicurezza dei cittadini.