Happy Different di Alessandra Peluso il 14 settembre a Leverano d’Estate

0
416

La copertina del saggio di Alessandra PelusoLeverano (Le) – Nell’ambito della rassegna cultura “Leverano d’Estate” il Comune di Leverano e l’assessorato alla cultura, Lunedì 14 settembre 2015, ore 20.00 – Largo Torre Federiciana, presentano il nuovo saggio di Alessandra PelusoHappy different. Per una filosofia del benessere”, (iQdB Edizioni di Stefano Donno ). Dialoga con l’autrice Antonio Errico.

HAPPY DIFFERENT: un modo diverso per essere felici, una felicità differente, o un differente modo di approcciarsi alla felicità. Quante possibilità ci presenta la vita, molteplici soluzioni: sta a noi scegliere quella più adeguata per renderci felici. Nella complessità dell’esistere, Alessandra Peluso afferma come il pensiero attraverso un excursus storico-filosofico sia un potente strumento per una  vita consapevole. A sostegno di ciò, l’individuo, conoscendo il proprio Io e l’inconscio, diventa il protagonista della vita e non più la vittima; ecco allora, che, per scongiurare quest’ultima condizione, gli si offre l’opportunità di affidarsi alla consulenza filosofica, o al filosofo, o alla Sophia-Analisi e comprendere che ciascuno è artefice di se stesso. Attrae  persone, crea relazioni benefiche solo se ha ben compreso quanto sia autorevole la mente umana. Sta a noi la scelta! Sta a noi trovare la risposta! Sta a noi essere Happy Different!!!

Alessandra Peluso è nata a Leverano (Lecce), filosofa, poetessa, critico letterario. Collabora con l’Università del Salento (Bioetica e Filosofia politica). Scrive per “Affari Italiani”, “Corriere Salentino”, e per la rivista “Filosofia e nuovi sentieri /ISSN 2282-5711“. Amante della ricerca e del dubbio, del piacere epicureo e della bellezza dell’essenza e mai della superficie. In diverse pubblicazioni scientifiche si è occupata di Simmel e Camus. La prima raccolta di versi è “Canto d’Anima Amante” nel 2010 per Luca Pensa Editore a cui è seguita nel 2013 “Ritorno Sorgente” per LietoColle.

Paisemiu è una finestra che permette al lettore di affacciarsi ogni giorno sulle notizie del Salento per sapere cosa accade intorno a noi. Un web giornale che vuole rendere partecipi i propri lettori, che vuole entrare nelle loro case e chiedere loro con quali problemi devono convivere ogni giorno, quali le ingiustizie che devono ingoiare senza che nessuno dia loro voce. A questo dovrebbe servire il “quarto potere”, a dar voce a chi non ne ha, facendo da tramite tra i cittadini e le pubbliche amministrazioni spesso poco attente alle esigenze della comunità. Auspichiamo quindi di diventare non solo il vostro punto di riferimento nell’informazione quotidiana ma, soprattutto, il megafono dei cittadini per rendere loro un vero e proprio servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore scrivi un commento valido!
Inserisci il tuo nome qui

Convalida il tuo commento... *

CONDIVIDI
Previous articleNovoli-Barletta, esordio di fuoco per i “rossoblè”, ecco il piano traffico
Next article“Note di sapori e cultura”: appuntamento in piazza a Galugnano con i piaceri della tavola salentina e le sonorità d’autore