Trepuzzi, nuova illuminazione pubblica a led: più risparmio a basso impatto ambientale

0
549

Trepuzzi (Le) – Al via la fase attuativa del progetto di riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica del Comune di Trepuzzi e Casalabate.

La nuova installazione prevede un corretto sistema di illuminazione pubblica caratterizzato da un elevato livello di efficienza energetica, in grado di ridurre al minimo costi e inutili sprechi di energia.

Gli impianti di pubblica illuminazione attualmente presenti sul territorio sono costituiti da circa 3.000 corpi illuminanti, più di 2.500 sostegni (pali),  90 km circa di cavi e oltre 50 quadri elettrici.

L’intervento prevede la sostituzione di tutte le armature stradali non idonee (precisamente 2.722) con strutture ad alta efficienza a tecnologia LED, 354 pali della luce, il rifacimento di 1400 metri di linea elettrica non adeguata, l’ammodernamento di tutti i quadri di comando con l’inserimento di dispositivi per la telegestione e il controllo in real-time dell’impianto.

Con la sostituzione dei 2.722 punti luce, che comportano un consumo energetico pari a 2.170.401,35kWh/anno,  si otterrà un consumo di energia totale post operam stimato di 701.700,18kWh/anno.

Pertanto il  risparmio energetico che ne conseguirà complessivamente sarà  di 1.468.701,17 kWh/anno che quantificato in termini di tutela ambientale ammonterà a 274,65 Tep/Anno (TEP= tonnellata equivalente di petrolio).

Dotare il territorio di  un impianto di illuminazione al passo con i tempi significa creare le migliori condizioni di comfort, efficienza e sicurezza per i destinatari di uno spazio in cui lo svolgimento delle attività è condizionato dall’impiego della luce artificiale.

Giuseppe Taurino
Giuseppe M. Taurino, Sindaco di Trepuzzi (Le)

“Ancora un obiettivo raggiunto dalla nostra Amministrazione Comunale. Un punto del nostro programma elettorale che diventa realtà e non rimane una semplice promessa – commenta il Sindaco di Trepuzzi Giuseppe Maria Taurino – Dall’inizio del nostro mandato abbiamo lavorato duramente e i primi risultati si vedono. Continueremo sul percorso tracciato, e lo faremo con tenacia e lungimiranza. Questo progetto non solo rendere più sicura e più moderna la nostra Città, ma ci permette di risparmiare notevolmente sul costo dell’illuminazione pubblica riducendo drasticamente l’impatto ambientale. Il prossimo step relativo alla riqualificazione e urbanizzazione, ormai imminente, è il rifacimento del manto stradale delle vie principali e delle piazzette di quartiere”.